Immagine categoria approfondimenti tecnici

Il terremoto del Cile: report su evento e danni

Il terremoto in Cile si è verificato a largo della costa del Maule in Cile il 27 febbraio 2010con una magnitudo di 8,8 Mw durato per circa tre minuti.

Il terremoto in Cile si è verificato a largo della costa del Maule in Cile il 27 febbraio 2010con una magnitudo di 8,8 Mw durato per circa tre minuti.
È stato il più forte terremoto che ha colpito il Cile dal 1960 (9,5 Mw, il più forte mai registrato), e il più forte al mondo dal Maremoto dell’Oceano Indiano del 2004.
Lo scorso 19 aprile a Roma, nell’ambito del “Sustainable Development Strategies for Constructions in Europe and China”, il prof. Luis D. Decanini (Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica Università “La Sapienza”) ha tenuto un intervento sul tema “Alcuni aspetti del grande terremoto del Cile del 27 febbraio 2010”.
Il Documento è un tempestivo e esteso report del terremoto dal punto di vista sismologico e strutturale.

Clicca qui per scaricare la relazione dell’intervento

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *