Il rischio di fulminazione dei sistemi di generazione fotovoltaica

Sulla rivista "Prevenzione Oggi" dell’ISPESL è pubblicato un interessante articolo dal titolo "Il rischio di fulminazione dei sistemi di generazione fotovoltaica".

Sulla rivista “Prevenzione Oggi” dell’ISPESL è pubblicato un interessante articolo dal titolo “Il rischio di fulminazione dei sistemi di generazione fotovoltaica”.
Gli impianti fotovoltaici, che hanno avuto negli ultimi anni una notevole diffusione, possono essere soggetti a guasti originati da sovratensioni e/o sovracorrenti dovute a fenomeni atmosferici, cioè a effetti prodotti dai fulmini.
Nell’articolo pubblicato sulla rivista dell’ISPESL è proposto un metodo per scegliere i sistemi di protezione dai fulmini in modo da proteggere i sistemi fotovoltaici dai fulmini diretti o vicini.
Il metodo proposto si basa sull’analisi del rischio di fulminazioni fatta in accordo con le prescrizioni della Norma CEI 81-10/2:2006 (CEI EN 62305-2).
Sulla base dell’entità del rischio di fulminazione è proposta l’adozione di opportune misure di sicurezza, ricavabili dalla serie di Norme CEI EN 62305 e dalle linee guida CEI 82-4:1998 (CEI EN 61173).

Clicca qui per scaricare il testo “Il rischio di fulminazione dei sistemi di generazione fotovoltaica”

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *