Microsoft Surface Studio 2: rivoluzione nel mondo della grafica e del design

Da poco anche in Italia il nuovo prodotto targato Microsoft; Surface Studio 2 era da ottobre in vendita solo negli USA. Cambierà il modo di lavorare nel settore della grafica e del design

Per la prima volta in assoluto la Microsoft commercializza il primo modello di un prodotto anche in Italia: Microsoft Surface Studio 2 promette di essere uno strumento utilissimo per coloro che si occupano di grafica e design. Infatti l’Accademia delle Belle Arti di Roma ne ha già ordinati una dozzina.

Lo scopo dell’azienda di Cupertino CA è quello di fornire un prodotto All-in-One per i professionisti, in diretta concorrenza con quelli della Apple.

In nuovo Surface è dotato di un processore Intel Core i7-782 0HQ, unità SSD, per gestire i file più rapidamente, e di maggiore memoria grafica per supportare al meglio i giochi, la realtà mista e la realtà virtuale.

Pertanto, all’interno della base il processore quad-core è realizzato a 14nm con TDP di 45W e 8 threads, con 16 GB o 32 GB di memoria RAM DDR4, ed ha una scheda grafica NVIDIA GeForce GTX (1060 con 6 GB di GDDR5 o 1070 con 8 GB di GDDR5).

Sia che si illustri un libro o un progetto nel mondo virtuale, la creatività trova ampio spazio sullo schermo da 13,5 milioni di pixel e colori realistici.

Lo schermo ad altissima risoluzione (4500 x 3000 pixel) e luminosità è un PixelSense da 28″  con formato 3:2 e colori calibrati con impostazione sRGB, DCI-P3 e Vivid. Il monitor è multi touch, efficiente e pratico con tanto 4096 livelli di pressione che offrono un’immediata interazione.

Il nuovo Surface è dotato inoltre di:

  • fotocamera di riconoscimento del volto di Windows Hello (anteriore)
  • fotocamera anteriore da 5 MP con video HD da 1080p
  • microfoni doppi
  • altoparlanti stereo 2.1 con Dolby Audi Premium
  • software Windows 10
  • Wi-Fi: rete wireless 802.11ac Wi-Fi, compatibile con IEEE 802.11 a/b/g/n
  • 4 x USB 3.0 (una porta a potenza elevata)
  • Lettore di schede SD™ full-size (compatibile con SDXC)
  • 1 x USB-C

E’ possibile personalizzare Surface Studio 2 con strumenti di ultima generazione, come:

  • il mouse Surface Precision Mouse
  • Surface Dial
  • le cuffie Surface Headphones
  • la penna per Surface

Il modello base è commercializzato a partire dai 4.199 euro per la variante da 16GB/1TB/GTX1060 fino ad arrivare a 5.599 euro per quella più potente con 32GB/2TB/GTX1070, prezzi sicuramente non bassi per un prodotto che però non è per tutti.

 

Clicca qui per conoscere Edificius, il software per la progettazione architettonica BIM

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *