Immagine categoria approfondimenti tecnici

I solai in laterocemento: tutto quello che professionisti e imprese devono conoscere sulla progettazione e sulla posa in opera

I solai in laterocemento, di largo impiego in ambito nazionale, sono strutture miste ottenute combinando due differenti materiali: il cemento armato, con funzioni strutturali ed i laterizi, con funzioni prevalentemente di alleggerimento.

I solai in laterocemento, di largo impiego in ambito nazionale, sono strutture miste ottenute combinando due differenti materiali: il cemento armato, con funzioni strutturali ed i laterizi, con funzioni prevalentemente di alleggerimento.
Esistono differenti tipi di solaio in laterocemento:

  • realizzati in opera;
  • a pannelli prefabbricati (in cemento armato normale, in cemento armato precompresso);
  • a travetti;
  • a lastra in cemento armato con elementi di alleggerimento in laterizio.

Per supportare i professionisti, nella scelta della tipologia più adatta all’opera da realizzare e nella successiva progettazione, e per fornire alle imprese tutte le informazioni utili alla corretta esecuzione, l’ANDIL ha realizzato una pubblicazione dal titolo “La corretta esecuzione dei solai in laterizio”.
Si tratta di un documento, chiaro e sintetico, corredato da dettagliate illustrazioni, di indiscutibile utilità per professionisti ed imprese.

Documento Dimensione Formato
“La corretta esecuzione dei solai in laterizio” 498 Kb PDF
 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *