I rilievi della Consulta

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 196 del 2004, si è pronunciata favorevolmente sulla legittimità del condono edilizio (art.32 DL 269/2003); con tale provvedimento, tuttavia, la Suprema Corte ne ha dichiarato illegittime alcune parti, al punto da rendere necessario un intervento del Legislatore per modificarne il testo.

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 196 del 2004, si è pronunciata favorevolmente sulla legittimità del condono edilizio (art.32 DL 269/2003); con tale provvedimento, tuttavia, la Suprema Corte ne ha dichiarato illegittime alcune parti, al punto da rendere necessario un intervento del Legislatore per modificarne il testo.
La Consulta, ha infatti ritenuto lese le prerogative delle Regioni sotto vari aspetti, ritenendo inadeguata l’autonomia residua demandata alla legge regionale attuativa prevista dal comma 36 dell’art. 32.
Nella sentenza vengono censurate, in particolare:

  • la mancata attribuzione alla legge regionale attuativa della facoltà di definire limiti volumetrici inferiori a quelli indicati al comma 25 dell’art. 32;
  • la mancata attribuzione alla legge regionale attuativa della facoltà di definire la possibilità, le condizioni e le modalità per l’ammissibilità a sanatoria di tutte le tipologie di abuso edilizio di cui all’Allegato 1 del D.L. 269/03;
  • la mancata attribuzione alla legge regionale attuativa della facoltà di disciplinare diversamente gli effetti del prolungato silenzio del Comune (comma 37);
  • la mancata attribuzione alla legge regionale attuativa della facoltà di determinare la misura dell’anticipazione degli oneri concessori e le relative modalità di versamento (comma 38 e Allegato 1);
  • la mancata attribuzione alla legge regionale attuativa della facoltà di disciplinare diversamente il rilascio del titolo abilitativo delle opere realizzate su aree di proprietà dello Stato (comma 14);
  • l’attribuzione al Prefetto del potere di disporre la demolizione delle opere abusive (comma 49 ter).
Documento Dimensione Formato
Sentenza n. 196 del 2004 56 Kb RTF compresso (.zip)
 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *