Immagine categoria approfondimenti tecnici

I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulla fattura elettronica

Il D. Lgs. n. 52 del 2004 ha introdotto alcune sostanziali novità in materia di fatturazione tra cui la possibilità di emissione della “fattura elettronica”.

Il D.Lgs. n. 52 del 2004 ha introdotto alcune sostanziali novità in materia di fatturazione tra cui la possibilità di emissione della “fattura elettronica”.
A circa due anni dalla pubblicazione del provvedimento l’Agenzia delle Entrate ha emanato una circolare in cui fornisce tutti i chiarimenti sulle novità introdotte.
Le delucidazioni fornite dall’Agenzia riguardano le informazioni minime che la fattura deve contenere e le relative modalità di emissione, registrazione e conservazione.
I chiarimenti più importanti sono relative alla “fattura elettronica”; l’Agenzia chiarisce infatti:

  • le modalità di emissione della fattura elettronica con gli strumenti informatici;
  • i soggetti autorizzati ad emettere la fattura;
  • le modalità di registrazione e conservazione;
  • le modalità di applicazione di alcuni obblighi previsti per il documento cartaceo;
  • la localizzazione dell’archivio di tali documenti;
  • disposizioni per l’attivita di controllo dell’Amministrazione finanziaria.
DocumentoDimensioneFormato
Circolare dell’Agenzia delle Entrate n.45 del 19.10.200569 KbPDF
Testo vigente del D.P.R. 633/72235 KbPDF
 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *