Guida agli interventi per il risparmio energetico dell’ADICONSUM

L’ ADICONSUM –Ass. Difesa Consumatori e Ambiente – con la collaborazione di ICMQ – Istituto di Certificazione e Marchio di Qualità per prodotti e servizi per le costruzioni ha curato la redazione della guida “La Certificazione Energetica degli Edifici – Obblighi, Scadenze, Benefici”.

Il consumo di energia per il riscaldamento, per l’acqua calda sanitaria e per il raffrescamento estivo degli edifici rappresenta all’incirca il 40% dei consumi energetici dell’intera Comunità Europea.
L’Italia è, nell’ambito dell’area mediterranea, il Paese con il maggior consumo di energia per il riscaldamento delle abitazioni.
Gran parte degli edifici ha, infatti, consumi molto elevati: per il solo riscaldamento, si consumano in media tra i 140 ei 170kwh/m2 anno.
L’ ADICONSUM –Ass. Difesa Consumatori e Ambiente – con la collaborazione di ICMQ – Istituto di Certificazione e Marchio di Qualità per prodotti e servizi per le costruzioni ha curato la redazione della guida “La Certificazione Energetica degli Edifici – Obblighi, Scadenze, Benefici”.
Tale documento intende fornire a tutti i soggetti interessati (tecnici, amministratori di condominio, enti locali, amministrazioni pubbliche, ecc.) uno strumento semplice e di facile comprensione per effettuare interventi per contenere i consumi energetici, diminuendo la spesa energetica delle famiglie e delle imprese italiane.
I contenuti della guida:

  • La legislazione italiana
  • Le tecnologie per il risparmio energetico
  • La certificazione energetica degli edifici
  • Gli interventi suggeriti per risparmiare energia
  • Forme di Funzionamento

Clicca qui per scaricare la guida

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *