Galaxy Note 8: Samsung lancia il nuovo phablet con doppia fotocamera posteriore

Samsung Galaxy Note 8: ecco il nuovo top di gamma della casa coreana con doppia fotocamera posteriore, dual SIM ed uno schermo infinity da 6,3″

Il 23 agosto 2017 Samsung ha presentato a New York il nuovo Galaxy Note 8, a pochi mesi di distanza dal lancio del Samsung Galaxy S8 e S8+.

La casa sud coreana ripropone il Note dopo la sfortunata edizione dei modelli precedenti che avevano problemi legati al surriscaldamento della batteria (Samsung si vide costretta a ritirare tutti i Note 7 dal mercato).

Con questa nuova versione, oltre ad aver risolto i problemi legati alla batteria, Samsung ha lanciato una serie di novità molto interessanti, quali:

  • la nuovissima S Pen
  • la doppia fotocamera posteriore
  • la possibilità della dual SIM (nelle versioni brandizzate ci sarà un solo slot).

Il Note 8 è protetto dalla polvere ed è resistente all’acqua, con certificazione IP 68 (la resistenza all’acqua è basata su condizioni di prova di immersione fino a 1,5 metri di acqua dolce per un massimo di 30 minuti).

Il Galaxy Note 8 sarà disponibile in Italia dal 15 settembre nella versione da 64 GB e nelle 2 colorazioni Midnight Black e Maple Gold.

I pre-ordini partiranno il 23 agosto e termineranno il 14 settembre.

Il display da 6.3″ è il più ampio mai esistito nella famiglia Note ed è infinity, ossia senza cornici, interamente in vetro, a tutto schermo.

Inoltre, grazie alle proporzioni in 18.5:9 (molto allungato) è possibile attivare comodamente la modalità Multischermo per svolgere più attività contemporaneamente.

A differenza del classico smartphone, nella versione Note è possibile utilizzare il pennino (S Pen) per creare emoji e GIF animate, o ancora scrivere e disegnare con estrema semplicità e precisione.

Un’altra funzione molto utile è la possibilità di prendere appunti senza sbloccare lo schermo, in pratica usare il telefono come un block notes.

 

Come accennato in precedenza, la grande novità è rappresentata dalla doppia fotocamera posteriore, una delle quali con obiettivo grandangolare, che permette di scattare foto nitide e chiare anche in condizioni di scarsa luminosità.

L’obiettivo grandangolare assicura un campo visivo molto largo, mentre il secondo obiettivo, grazie allo zoom ottico 2x, cattura nitidamente gli oggetti lontani.

Entrambi hanno lo stabilizzatore ottico di immagine per scongiurare il rischio di foto mosse.

Samsung Dex Station

Molto utile sembra l’accessorio Dex, già adottato per il Galaxy S8, grazie al quale lo smartphone diventa un Pc: basta inserire il Note 8 all’interno della DeX Station per utilizzare il phablet sulla propria TV come un vero desktop.

Caratteristiche Tecniche

Di seguito riportiamo una sintesi con le principali caratteristiche tecniche del Note 8:

  • Schermo: 6,3” quad HD+ (1.440 x 2.560 pixel) Super AMOLED, 521 ppi
  • CPU: Exynos 8895 octa-core, 64-bit, 10 nm con GPU Mali-G71 MP20
  • RAM: 6 GB LPDDR4
  • Memoria interna: 64 GB espandibile (con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel f/1.7 con OIS e Dual Pixel + 12 megapixel 2x zoom ottico, f/2.4 con OIS
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel f/1.7
  • Connettività: dual nano SIM ibrido, LTE Cat. 16, Wi-Fi dual band, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB Type-C
  • Sensori: accelerometro, barometro, impronte digitali, giroscopio, battito cardiaco, prossimità, colore RGB, iride
  • Batteria: 3.300 mAh con wireless charging (QC 2.0)
  • Dimensioni: 162,5 x 74,8 x 8,6 mm
  • Peso: 195 grammi
  • Certificazione: IP68
  • OS: Android 7.1.1 Nouga
  • Colori: midnight black; maple gold
  • Prezzo: 999,00 euro

 

Di seguito riportiamo il video di presentazione del samsung Note 8.

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *