Nuovi formulari UE per la pubblicazione di bandi sopra la soglia comunitaria

Formulari UE per la pubblicazione di bandi, in Gazzetta Europea il regolamento con i nuovi modelli per lavori al di sopra della soglia comunitaria

Sulla Gazzetta Europea è stato pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2015/1986 della Commissione Europea in sostituzione del precedente Regolamento di esecuzione (UE) n. 842/2011.

Nel Regolamento vengono proposti i nuovi modelli di formulari UE per la pubblicazione di bandi e avvisi nel settore degli appalti pubblici, relativi ai lavori al di sopra della soglia comunitaria.

Pertanto, da quando entrerà in vigore il Regolamento, le stazioni appaltanti dovranno utilizzare i nuovi modelli per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea dei bandi e degli avvisi per le procedure d’appalto di lavori, forniture e servizi, concorsi di progettazione, per gli enti erogatori nei settori di:

  • acqua
  • energia
  • trasporti
  • servizi postali
  • difesa e sicurezza
  • concessioni

Nuovi formulari UE per la pubblicazione di bandi e avvisi

Di seguito l’elenco dei nuovi modelli di formulari contenuti nel Regolamento (art. 7):

  • Avviso di preinformazione – allegato I
  • Bando di gara – allegato II
  • Avviso di aggiudicazione di appalto – allegato III
  • Avviso periodico indicativo – Servizi di pubblica utilità – allegato IV
  • Bando di gara – Servizi di pubblica utilità – allegato V
  • Avviso di aggiudicazione di appalto – Servizi di pubblica utilità – allegato VI
  • Sistema di qualificazione – Servizi di pubblica utilità – allegato VII
  • Avviso relativo al profilo di committente – allegato VIII
  • Avviso di concorso di progettazione – allegato IX
  • Risultati di concorso di progettazione – allegato X
  • Rettifica – allegato XI
  • Avviso volontario per la trasparenza ex ante – allegato XII
  • Avviso di preinformazione – Difesa e sicurezza – allegato XIII
  • Bando di gara – Difesa e sicurezza – allegato XIV
  • Avviso di aggiudicazione di appalto – Difesa e sicurezza – allegato XV
  • Avviso di subappalto – Difesa e sicurezza – allegato XVI
  •  Avviso di modifica – allegato XVII
  • Servizi sociali e altri servizi specifici – Appalti pubblici – allegato XVIII
  • Servizi sociali e altri servizi specifici – Servizi di pubblica utilità – allegato XIX
  • Servizi sociali e altri servizi specifici – Concessioni – allegato XX
  • Bando di concessione – allegato XXI
  • Avviso di aggiudicazione di concessione – allegato XXII

Il Regolamento entrerà in vigore il 2 dicembre 2015 (20 giorni dalla pubblicazione della Gazzetta ufficiale dell’Unione europea); quindi i modelli potranno già essere utilizzati a partire da tale data.

Il 18 aprile 2016, invece, scatterà l’obbligo per tutti gli Stati Membri di utilizzare i nuovi formulari (termine ultimo per il recepimento delle nuove direttive in materia di appalti e concessioni).

 

Clicca qui per scaricare il Regolamento di esecuzione (UE) 2015/1986 con i nuovi formulari UE per la pubblicazione di bandi e avvisi

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *