Categorie Lavori pubblici

Ecco la nuova versione del Codice appalti 2019 in PDF

E’ già disponibile la nuova versione del Codice appalti aggiornato alla Legge Sblocca cantieri (Legge n. 55/2019). Scarica subito il documento in PDF

La Legge n. 55/2019, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 140/2019, di conversione del dl n. 32/2019 “Sblocca cantieri”, ha introdotto una serie di modifiche sostanziali al Codice appalti (dlgs 50/2016).

Riportiamo di seguito le principali novità:

  • la sospensione di alcuni articoli del Codice, in particolare:
    • obbligo di utilizzo della centrale di committenza/stazione unica appaltante per i Comuni non capoluogo di provincia
    • divieto di affidamento congiunto della progettazione e dell’esecuzione (appalto integrato)
    • obbligo di utilizzo dell’Albo dei commissari di gara
  • le procedure di affidamento anche in caso di disponibilità di finanziamenti limitati alle sole attività di progettazione
  • l’introduzione della disciplina semplificata per i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria
  • la limitazione del parere obbligatorio del Consiglio superiore dei lavori pubblici per i soli lavori con importi superiori a 75 milioni di euro
  • l’espressione del parere del Consiglio superiore dei lavori pubblici, che è ridotto a 45 giorni dalla trasmissione del progetto
  • la possibilità di istituire un collegio consultivo tecnico con funzioni di assistenza per la rapida risoluzione delle controversie relative all’esecuzione del contratto
  • le varianti da apportare al progetto definitivo approvato dal CIPE sono approvate esclusivamente dal soggetto aggiudicatore
  • la modifica del limite dei lavori in subappalto che sale al 40% dell’importo complessivo del contratto di lavori, servizi o forniture
  • la sospensione del comma 6 dell’art. 105 (indicazione della terna di sub appaltatori)
  • per quanto riguarda i motivi di esclusione si prevede i certificati e gli altri documenti, presentati anche dai subappaltatori, hanno una durata pari a 6 mesi dalla data del rilascio
  • il superamento, in parte, delle linee guida Anac e dei decreti attuativi che saranno sostituiti da un regolamento unico
  • le modalità e le soglie per l’affidamento di lavori

Di seguito il download per scaricare il nuovo Codice appalti PDF 2019

Clicca qui per scaricare al nuova versione PDF del Codice appalti

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

Mario Guerriero

Mario lavora in ACCA da giugno 2018. Collabora con la redazione di BibLus

Articoli recenti

Raffaele Cantone: addio ANAC, torno alla magistratura

La lettera ufficiale di Raffaele Cantone che comunica di voler tornare alla magistratura a causa del "diverso approccio culturale nei confronti dell'ANAC…

2 ore ago

Le istruzioni aggiornate del MIUR per la corretta applicazione del Codice Contratti

Il Ministero dell'Istruzione ha aggiornato le istruzioni di carattere generale per la corretta applicazione del Codice dei Contratti Pubblici con le…

9 ore ago

Antincendio: modificata la regola tecnica sulle strutture ricettive

Le modifiche alla regola tecnica di prevenzione incendi riguardano la progettazione, la costruzione e l'esercizio di campeggi, villaggi turistici e strutture ricettive all'aperto (altro…)

5 giorni ago

Il BIM come nuovo obbligo normativo, ma soprattutto come grande opportunità: i dettagli del convegno

Si è tenuto a Bagnoli Irpino il convegno sul BIM negli appalti pubblici: gli interventi, le opinioni, le foto dei…

5 giorni ago

Nuovo regolamento appalti: si parte con la consultazione pubblica

La legge Sblocca cantieri ha previsto per il Codice appalti un regolamento del MIT che sostituirà parzialmente le linee guida…

5 giorni ago

Agevolazioni fiscali per la casa: il punto sulle pronunce delle Entrate nel dossier ANCE

Risoluzioni, circolari ed interpelli dell'Agenzia delle Entrate in materia di agevolazioni fiscali per la casa: ristrutturazione edilizia, ecobonus, sismabonus (altro…)

5 giorni ago