È possibile usufruire del bonus mobili anche se si installa solo l’antifurto?

Gli interventi per la prevenzione di atti illeciti da parte di terzi permettono di usufruire delle agevolazioni se inquadrabili come interventi di manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, restauro o risanamento conservativo.

È possibile usufruire delle detrazioni fiscali per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici in caso di interventi minori, come ad esempio l’installazione dell’antifurto?

A chiarirlo è l’Agenzia delle Entrate che, in risposta ai quesiti posti dalla stampa specializzata, pubblica la Circolare del 14 maggio 2014, n. 10/E.
In particolare viene chiesto se tra gli interventi edilizi che costituiscono il presupposto della detrazione sull’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici (manutenzione ordinaria per parti comuni, manutenzione straordinaria, restauro o risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia) sono inclusi anche i lavori relativi alla prevenzione di atti illeciti da parte di terzi: installazione di allarmi, porte blindate, grate alle finestre, spioncini alla porta di ingresso, sensori di movimento, etc.

L’Agenzia chiarisce che gli interventi per la prevenzione di atti illeciti da parte di terzi permettono di usufruire anche del bonus mobili se, per le loro particolari caratteristiche, sono inquadrabili come interventi di manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, restauro o risanamento conservativo (di cui all’art. 3 del DPR n. 380 del 2001); fermo restando che gli interventi di manutenzione ordinaria devono essere realizzati sulle parti comuni di un edificio residenziale.
In definitiva bisogna valutare caso per caso.

Clicca qui per scaricare la Circolare 10/E del 14 maggio 2014

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *