DPI anticaduta, disponibile in italiano la UNI ISO 22846-1 per i sistemi di accesso su fune

DPI anticaduta, pubblicata in italiano la norma per l’uso dei metodi di accesso e posizionamento su fune per i lavori in quota. Destinatari e campo di applicazione

Disponibile sul sito dell’UNI la norma UNI ISO 22846-1, in italiano, circa:

Dispositivi individuali per la protezione contro le cadute – Sistemi di accesso su fune – Parte 1: Principi fondamentali per il sistema di lavoro.

La norma fornisce i principi fondamentali per l’uso dei metodi di accesso e posizionamento mediante funi durante i lavori in quota.

L’obiettivo principale è quello di garantire che venga mantenuto, in qualunque circostanza e in qualunque momento, un più elevato livello di sicurezza durante i lavori ad una certa altezza.

Destinatari

I destinatari della norma sono:

  • datori di lavoro
  • dipendenti
  • lavoratori autonomi
  • committenti
  • associazioni del settore

Campi di applicazione

La UNI ISO 22846-1 è destinata ad essere applicata per:

  • lavori svolti con sistemi di accesso e posizionamento su funi su edifici e altre strutture (anche strutture in mare aperto) o siti naturali (come per esempio pareti rocciose), durante i quali le funi sono collegate ad una struttura o elemento naturale
  • situazioni in cui le funi sono utilizzate come mezzo principale di accesso, supporto e uscita o come mezzo primario di protezione contro la caduta

Al contrario, non è previsto l’utilizzo di metodi di accesso e posizionamento su funi in altre attività simili, ossia:

  • durante il tempo libero
  • in arboricoltura
  • nei metodi di accesso su ponteggi
  • per i sistemi di evacuazione di emergenza
  • per l’uso di accesso ed il posizionamento su funi durante le operazioni dei vigili del fuoco e di altri servizi di emergenza durante le operazioni di soccorso
  • per la formazione di salvataggio

Tuttavia, molti dei principi espressi nella norma, possono essere applicati in altri contesti.

 

Clicca qui per accedere al sito UNI

Clicca qui per conoscere CerTus, il software per la sicurezza cantieri

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *