Categoria Giurisprudenza - Documenti di BiBLus-net

Sentenza Cassazione 19 ottobre 2015, n. 41820 – Obblighi coordinatore per sicurezza la sicurezza in fase di esecuzione

53.37 KB
Scarica ora pdf
53.37 KB
Scarica ora pdf

Sentenza 19 ottobre 2015, n. 41820 - Obblighi coordinatore per sicurezza la sicurezza in fase di esecuzione

Autore: Corte di Cassazione

5 commenti
  1. Pietro
    Pietro dice:

    grande!!!!
    Sono anni che discuto con gli SPISAL di queste cose. Non si può pretendere che il CSE “viva” in cantiere e nemmeno che faccia lo “sceriffo”.

    Rispondi
  2. LETTERIO
    LETTERIO dice:

    purtroppo per far valere i propri diritti professionali con certi ispettori del lavoro bisogna arrivare in cassazione L.C.

    Rispondi
  3. Lorenzo Iaria
    Lorenzo Iaria dice:

    Agli ispettori ASL interessa solo fare multe e sanzioni, non con lo scopo di fare prevenzione e sicurezza, ma solo per fare il budget occorrente per raggiungere gli obbiettivi fissati dal loro Dirigente.

    Rispondi
  4. Lorenzo Iaria
    Lorenzo Iaria dice:

    E aggiungo che nessuno di noi in cantiere ha il coraggio di dirglielo e di mostrargli il disprezzo che si prova per la loro onnipotenza.
    Sono praticamente, in questa maniera, solo dannosi al sistema produttivo italiano.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *