Immagine categoria varie e brevi

Dopo la proroga dello Spesometro, arrivano le risposte dell’Agenzia delle Entrate alle domande più frequenti

A seguito della proroga delle scadenze sullo Spesometro al 31 gennaio 2014, l’Agenzia delle Entrate pubblica le risposte ai quesiti, riguardanti alcune specifiche tecniche nella compilazione del modello e le sanzioni previste.

A seguito della proroga delle scadenze sullo Spesometro al 31 gennaio 2014, l’Agenzia delle Entrate pubblica le risposte ai quesiti, riguardanti alcune specifiche tecniche nella compilazione del modello e le sanzioni previste.

Questo l’elenco delle FAQ risolte dall’Agenzia:

  • Quadro BL – Operazioni con soggetti residenti in Paesi della black list
  • Quadro BL- caselle “operazioni con soggetti non residenti” e “acquisti di servizi da non residenti”
  • Quadro FE – casella Autofattura
  • Quadro FR – casella “Autofattura”
  • Quadro FR – casella “Reverse charge”
  • Quadro SE
  • Quadro FN – operazioni attive
  • Operazioni prive di corrispettivo
  • Fatture emesse registrate tra i corrispettivi
  • Sanzioni
  • Firma del modello

Clicca qui per scaricare le FAQ dell’Agenzia delle Entrate sulla comunicazione operazioni rilevanti ai fini IVA

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *