Domande e risposte sui contratti pubblici. Una interessante pubblicazione del Ministero delle Infrastrutture

Dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti un utile documento che si prefigge lo scopo di fornire risposte ai quesiti più frequenti in materia di contratti pubblici.

“…è consentito l’affidamento diretto da parte del responsabile del procedimento?”
“…è obbligatoria o facoltativa la vidimazione del registro di contabilità di cui all’art. 183, DPR 554/1999?”
“…cosa si intende per stazione appaltante di ambito statale e/o di interesse nazionale o sovra regionale?”
“… qualora si ricorra alla procedura negoziata, è obbligatoria la fase di preselezione (sul tipo delle procedure ristrette) o è possibile richiedere direttamente ai concorrenti di presentare l’offerta?”
(…)

A queste domande (e non solo) risposte chiare e precise dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che ha pubblicato un utile documento che si prefigge lo scopo di fornire risposte ai quesiti più frequenti in materia di contratti pubblici.

Il volume contiene una selezione dei quesiti pubblicati dal Servizio di Supporto Giuridico con le relative risposte e pareri di interesse generale resi alle stazioni appaltanti per la corretta applicazione della normativa nazionale e regionale in materia di appalti pubblici.
Esso rappresenta un utile strumento di consultazione per tutti gli operatori del settore.
Le principali sezioni di cui si compone il documento con domande e relative risposte sono:

  • Affidamenti in economia
  • Anomalia dell’offerta
  • Appalti integrati
  • Associazioni temporanee di impresa
  • Criteri di aggiudicazione
  • DURC
  • DUVRI
  • Esecuzione del contratto
  • Prezzo
  • Procedura negoziata
  • Procedure di aggiudicazione
  • Progettazione
  • Risoluzione del contratto
  • Sicurezza
  • Subappalto
  • Altro

Clicca qui per scaricare la Pubblicazione del Ministero delle Infrastrutture

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *