Detrazione 65, il bonus vale anche per immobili non strumentali?

Detrazione 65, il bonus vale anche per i fabbricati delle imprese concessi in locazione?

Detrazione 65,  il bonus è ammesso anche per le società e per tutti gli immobili, compresi quelli affittati e non strumentali

La detrazione fiscale del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica può essere applicata anche alle società sugli immobili locati e comunque non strumentali. 

A chiarirlo è una recente sentenza della Ctr (Commissione tributaria regionale) della Lombardia 2692/2015 che ha bocciato il parere dell’Agenzia delle Entrate.

La sentenza in esame riguarda il ricorso di una società contro l’Agenzia delle Entrate, che aveva emesso una cartella esattoriale per recuperare gli importi detratti dalla società a seguito della riqualificazione energetica di 3 immobili di proprietà, alcuni dei quali non strumentali per l’attività svolta.

Secondo l’Agenzia, gli immobili concessi in locazione non possono usufruire della detrazione del 65% in quanto viene meno il requisito della strumentalità.

Di parere contrario è invece la Ctr della Lombardia che, con la Sentenza  2692/2015, afferma che il bonus energetico spetta anche alle società per gli immobili non strumentali, sottolineando che nella norma non vi è alcun richiamo al requisito di “strumentalità” degli immobili per la richiesta di detrazioni fiscali.

In definitiva, la detrazione 65 spetta anche per immobili non strumentali.

 

Clicca qui per scaricare la Sentenza della Ctr Lombardia 2692/2015

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *