linee guida Anac, Autorità nazionale anticorruzione - logo Anac

Trasparenza appalti, l’Anac fornisce indicazioni sugli obblighi di pubblicazione dati

Trasparenza appalti, l’Anac chiarisce quali sono gli adempimenti a carico delle PA relativi alla trasmissione e pubblicazione dei dati sui bandi di gara

In base a quanto previsto dalla legge 190/2012 (legge anticorruzione) le stazioni appaltanti hanno l’obbligo di pubblicare sui propri siti web, per un periodo di 5 anni, le seguenti informazioni relative ai bandi di gara:

  • codice CIG
  • struttura proponente
  • oggetto del bando
  • procedura scelta dal contraente
  • elenco degli operatori invitati a presentare offerte
  • aggiudicatario
  • importo di aggiudicazione
  • tempi di completamento dell’opera, servizio o fornitura
  • importo delle somme liquidate

Al fine di garantire la corretta osservanza degli obblighi di pubblicazione, L’Anac (autorità nazionale anticorruzione), con la delibera 39/2016, individua le informazioni rilevanti ai fini dell’adempimento dell’obbligo di trasmissione dei dati all’Autorità e le relative modalità.

In particolare vengono fornite le indicazioni riguardanti:

  • le informazioni oggetto di pubblicazione
  • le modalità e i tempi di pubblicazione
  • il soggetto responsabile della pubblicazione
  • lo standard da utilizzare per la pubblicazione
  • la durata della pubblicazione
  • l’obbligo di trasmissione dei dati all’Autorità e possibilità di esportazione degli stessi
  • la comunicazione dell’avvenuta pubblicazione per le finalità di vigilanza
  • il controllo sull’adempimento degli obblighi di pubblicazione e comunicazione
  • le conseguenze derivanti dall’inadempimento degli obblighi di pubblicazione e comunicazione da parte dei soggetti responsabili

 

Clicca qui per scaricare la delibera Anac 20 gennaio 2016, n. 39, adempimenti Anac

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *