Costi manodopera edilizia, pubblicate le tabelle come previsto dal Codice appalti

Costi manodopera edilizia (impiegati e operai), pubblicato il decreto con le tabelle provinciali del costo medio orario, riferito a maggio 2016, in base al nuovo Codice appalti

Il Ministero del lavoro ha determinato, decreto direttoriale 23/2017, il costo medio orario del lavoro per il personale dipendente da imprese edilizi e attività affini, in considerazione di quanto previsto dal Nuovo Codice appalti (dlgs 50/2016).

L’art. 23 del Codice prevede che il costo del lavoro sia determinato annualmente dal Ministero, in apposite tabelle, sulla base dei valori economici definiti dalla contrattazione collettiva nazionale tra sindacati e le organizzazioni dei datori di lavoro più rappresentative, delle norme in materia previdenziale ed assistenziale, dei diversi settori merceologici e delle differenti aree territoriali.

Il costo del lavoro per il settore edile è stato determinato distintamente per gli operai e per gli impiegati, in apposite tabelle, e fa riferimento al mese di maggio 2016 a livello provinciale.

Nelle tabelle si rileva che il costo è suscettibile di oscillazioni in relazione a:

  • benefici (contributivi, fiscali o di altra natura) di cui l’impresa usufruisce ai sensi delle disposizioni vigenti
  • oneri derivanti da interventi relativi a infrastrutture, attrezzature, macchinari e altre misure connesse all’attuazione delle previsioni di cui al dlgs 81/2008 e s.m.i.

Riportiamo in allegato il testo del decreto e le tabelle del costo medio orario dei lavoratori in edilizia di tutte le province d’Italia.

Con le tabelle è possibile anche stimare le ore mediamente lavorate nell’anno considerando anche ipotesi di malattia, infortuni e altre assenze; applicando costo totale tali risultati medi si ottengono stime e calcoli previsionali più precisi.

Ricordiamo, infine, che tali indici sono utili per valutare la congruità delle offerte economiche durante gare di appalto.

Di seguito riportiamo a titolo di esempio la seguente tabella riferita al Comune di Roma:

Costo medio per i dipendenti delle imprese edili ed affini

A- elementi retributivi mensili

1° Livello

2° Livello

3° Livello

4° Livello

5° Livello

6° Livello

7° Livello

Quadri

Minimo 840,36 983,22 1.092,46 1.176,51 1.260,52 1.512,63 1.680,71 1.680,71
Scatti biennali (2 scatti) 16,44 17,98 19,24 20,92 25,70 27,88 27,88
Ind. contingenza 512,87 516,43 519,16 521,25 523,35 529,63 533,82 533,82
E.D.R. – ex prot. 23/07/1993 10,33 10,33 10,33 10,33 10,33 10,33 10,33 10,33
Indennità di funzione
Elemento variabile della Retribuzione
Premio di Produzione 188,20 218,79 242,20 261,95 285,52 339,22 371,29 371,29
TOTALE A 1551,76 1.745,21 1.882,13 1.989,28 2.100,64 2.417,51 2.624,03 2.764,03

B- Oneri aggiuntivi

Festività mediamente coincidenti con la dom. 10,35 11,63 12,55 13,26 14,00 16,12 17,49 18,43
4 novembre 5,17 5,82 6,27 6,63 7,00 8,06 8,75 9,21
13a mensilità 130,18 146,40 157,89 166,88 176,22 202,80 220,13 231,87
Premio annuo 129,32 145,54 157,03 166,02 175,36 201,94 219,27 231,01
indennità di trasporto 33,60 33,60 33,60 33,60 33,60 33,60 33,60 33,60
Premio fedeltà 25,86 29,11 31,41 33,20 35,07 40,39 43,85 46,20
TOTALE B 334,48 372,10 398,75 419,59 441,25 502,91 543,09 570,32

C-oneri previdenziali ed assistenziali

Inps (29,86%) 563,23 632,23 681,07 719,29 759,01 872,04 945,70 995,64
Inail (0,722%) 13,62 15,29 16,47 17,39 18,35 21,09 22,87 24,07
Totale C 576,85 647,52 697,54 736,68 777,36 893,13 968,57 1.109,71
Indennità sostitutiva di mensa 105,00 105,00 105,00 105,00 105,00 105,00 105,00 105,00
Trattamento fine rapporto 147,50 164,62 176,73 186,21 196,07 224,11 242,38 254,77
Rivalutazione T.F.R. (1.500000%) 8,85 9,88 10,60 11,17 11,76 13,45 14,54 15,29
Indennità diverse (complementare ,diaria) 18,14 20,40 22,00 23,26 24,56 28,27 30,68 32,32
Contributo contrattuale previdenza compl. 8,80 10,30 11,44 12,32 13,20 15,84 17,60 17,60
Costo medio mensile  2.751,38 3.075,02 3.304,19 3.483,51 3.669,84 4.200,22 4.545,89 4.779,04
Retribuzione mensile  1.551,76 1.745,21 1882,13 1.989,28 2.100,64 2.417,51 2.624,03 2.764,03
Retribuzione oraria 8,97 10,09 10,88 11,50 12,14 13,97 15,17 15,98
costo medio orario 21,07 23,55 25,30 26,68 28,10 32,17 34,81 35,60

Si riporta di seguito la tabella relativa alle ore lavorative annue:

Ore annue teoriche

2.088
Ore annue mediamente non lavorate così suddivise:
Ferie (4 settimane di calendario escluse le festività) 160
Festività 80
Permessi individuali retribuiti 88
Assemblee 10
Permessi sindacali 18
Diritti allo studio 5
Malattie ed infortuni, maternità 128
Formazione, permessi, dlgs 626/94 e succ. mod. 16
Aggiornamento professionale 16
Totale ore non lavorate 521
Ore mensili mediamente lavorate 131
Ore annuali mediamente lavorate 1.567

 

Clicca qui per scaricare il decreto direttoriale 3 aprile 2017, n.23

Clicca qui per scaricare la tabella impiegati maggio 2016

Clicca qui per scaricare la tabella operai maggio 2016

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *