Pagamento diretto al progettista che partecipa all’appalto integrato

Decreto Sblocca cantieri: nei documenti di gara la stazione appaltante deve indicare le modalità di pagamento diretto al progettista incaricato

Novità in arrivo per i progettisti con la pubblicazione in Gazzetta del decreto Sblocca cantieri (dl 32/2019), contenente numerose e rilevanti modifiche al Codice appalti (dlgs 50/2016).

Tra queste anche quella che riguarda il pagamento diretto, da parte della stazione appaltante, nei confronti del progettista in caso di appalto integrato.

L’art. 1 comma 1, lettera i) del dl 32/2019 (Sblocca cantieri) aggiunge all’art. 59 comma 1 del dlgs 50/2016, dopo il comma 1-ter, il seguente comma 1-quater in cui si legge:

Nei casi in cui in cui l’operatore economico si avvalga di uno o più soggetti qualificati alla realizzazione del progetto, la stazione appaltante indica nei documenti di gara le modalità per la corresponsione diretta al progettista della quota del compenso corrispondente agli oneri di progettazione indicati espressamente in sede di offerta, al netto del ribasso d’asta, previa approvazione del progetto e previa presentazione dei relativi documenti fiscali del progettista indicato o
raggruppato.

In pratica, con l’introduzione del comma, nei casi in cui in cui l’operatore economico si avvalga di uno o più soggetti qualificati alla realizzazione del progetto, la stazione appaltante indica nei documenti di gara le modalità per la corresponsione direttamente al progettista della quota del compenso: il pagamento avverrà  direttamente tramite le stazioni appaltanti, e non più dalle imprese.

Ricordiamo, infine, che le disposizioni e le conseguenti modifiche al Codice degli Appalti (come chiarito all’art. 1, comma 3 del dl 32/2019) si applicano alle procedure i cui bandi o avvisi, con i quali si indice una gara, pubblicati successivamente alla data di entrata in vigore del decreto, nonché, in caso di contratti senza pubblicazione di bandi o avvisi, alle procedure in cui, alla medesima data, non sono ancora stati inviati gli inviti a presentare le offerte.

 

Clicca qui per scaricare il decreto Sblocca cantieri

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *