Datore di lavoro, dirigente e preposto: definizioni, obblighi e responsabilità. Dall’ANCE i modelli per incarichi e delega di funzioni

L’ANCE ha pubblicato una guida in materia di sicurezza sul lavoro, con l’intento di chiarire le responsabilità in materia di sicurezza delle principali figure dell’impresa e di elencare i ruoli e le possibili deleghe all’interno della stessa e dei cantieri edili.

Il Datore di lavoro è “il soggetto titolare del rapporto di lavoro con il lavoratore o, comunque, il soggetto che, secondo il tipo e l’assetto dell’organizzazione nel cui ambito il lavoratore presta la propria attività, ha la responsabilità dell’organizzazione stessa o dell’unità produttiva in quanto esercita i poteri decisionali e di spesa”.

Il Dirigente è “la persona che, in ragione delle competenze professionali e di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, attua le direttive del datore di lavoro organizzando l’attività lavorativa e vigilando sulla stessa”.

Il Preposto è “la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende all’attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa”.

L’RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) è “la persona in possesso delle capacità e dei requisiti professionali di cui all’articolo 32 designata dal datore di lavoro, a cui risponde, per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dai rischi”.

L’ANCE ha pubblicato una guida in materia di sicurezza sul lavoro, con l’intento di chiarire le responsabilità in materia di sicurezza delle principali figure dell’impresa e di elencare i ruoli e le possibili deleghe all’interno della stessa e dei cantieri edili.

Gli Argomenti trattati sono:

  • Le figure previste dal Testo Unico sicurezza e le relative posizioni di garanzia
  • La delega di funzioni
  • Applicazione della disciplina al settore dei lavori in edilizia: imprese esecutrici ed impresa affidataria

In allegato sono presenti i seguenti modelli:

  • Lettera di incarico per l’intero complesso aziendale
  • Lettera di incarico per il singolo cantiere
  • Lettera di incarico per l’impresa affidataria
  • Delega di funzioni in materia di sicurezza per imprese esecutrici
  • Delega di funzioni in materia di sicurezza sul lavoro per imprese affidatarie

Clicca qui per scaricare la Pubblicazione ANCE
Clicca qui per scaricare il Testo Unico sulla Sicurezza

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *