Dalle regioni la guida operativa per la sicurezza degli impianti elettrici

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella seduta del 27 gennaio scorso, ha approvato la "Guida Operativa per la Sicurezza degli Impianti – Impianti Elettrici”, predisposta dal Gruppo di Lavoro "Sicurezza Appalti" presso ITACA.

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella seduta del 27 gennaio scorso, ha approvato la “Guida Operativa per la Sicurezza degli Impianti – Impianti Elettrici”, predisposta dal Gruppo di Lavoro “Sicurezza Appalti” presso ITACA.
Il manuale rappresenta un valido strumento dedicato agli impianti elettrici, rivolto alle stazioni appaltanti e a tutti i soggetti interessati (progettisti, imprese e cittadini), per garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro e negli ambienti di vita sui possibili pericoli derivanti dall’utilizzo di detti impianti, con riferimento al DM 37/2008.

Attualmente sono stati resi disponibili 3 volumi:

  • n. 1 norme generali;
  • n. 2 cantieri;
  • n. 3 locali contenenti bagni o docce

Per i tecnici dell’edilizia risulta di particolare interesse il volume n.2, che illustra dettagliatamente le problematiche inerenti gli impianti elettrici di cantiere:

  • Alimentazione
  • Protezione contro i contatti diretti
  • Protezione contro i contatti indiretti
  • Protezione contro le sovracorrenti
  • Protezione differenziale
  • Protezioni in luoghi conduttori ristretti
  • Dispositivi di sezionamento, protezione e comando
  • Comando e arresto di emergenza
  • Presa a spina
  • Avvolgicavo e cordoni prolungatori
  • Quadri elettrici
  • Illuminazione di cantiere
  • Impianto di terra
  • Protezione contro i fulmini
  • Gestione dell’impianto elettrico

Il G.d.L. “Sicurezza Appalti” di Itaca ha in programma il completamento del tema attraverso lo sviluppo di guide dedicate ad ambienti a maggior rischio (locali ad uso medico, ambienti a rischio incendi, ecc.).

Clicca qui per scaricare il testo del volume n. 1 norme generali
Clicca qui per scaricare il testo del volume n. 2 cantieri
Clicca qui per scaricare il testo del volume n. 3 locali contenenti bagni o docce

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *