Immagine categoria approfondimenti tecnici

Dall’Agenzia delle Entrate la nuova guida del condominio

La "Guida al condominio" contiene utili indicazioni sui principali oneri a carico del condominio e dell’amministratore.

L’amministrazione del condominio è affidata all’assemblea dei condomini che decide in base al principio di prevalenza della maggioranza, nel bene degli interessi comuni.
Per gli edifici condominiali con più di quattro condomini, è prevista anche la figura dell’amministratore che può essere uno dei condomini o un professionista.
All’amministratore sono riservati compiti di carattere amministrativo, esecutivo e rappresentativo che permettono al condominio di agire in modo unitario nei rapporti con i terzi (fornitori, utenze, amministrazione finanziaria, eccetera).
Dal punto di vista tributario il condominio si qualifica come sostituto d’imposta: ciò comporta numerosi adempimenti fiscali a carico del condominio e dell’amministratore.
La “Guida al condominio” realizzata dall’Agenzia delle Entrate contiene utili indicazioni sui principali oneri a carico del condominio e dell’amministratore tra i quali:

  • effettuazione delle ritenute sui compensi erogati;
  • assolvimento dei relativi obblighi dichiarativi;
  • comunicazione di alcuni dati relativi ai condomini amministrati.

La guida, che si articola in 6 capitoli, inoltre illustra, in maniera chiara e sintetica:

  • le agevolazioni d’imposta, in caso di interventi di ristrutturazione edilizia o di riqualificazione energetica sulle parti comuni degli edifici condominiali.
  • adempimenti ai fini dell’Imposta comunale sugli immobili e delle imposte sui redditi relativamente agli immobili di proprietà comune.
  • i principali aspetti giuridici del condominio e della figura dell’amministratore.
Documento Dimensione Formato
“Guida al condominio” 2,58 Mb PDF
 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *