Dal 1° gennaio 2008 nuove soglie comunitarie

La Commissione Europea ha rideterminato i valori delle "soglie di rilevanza comunitaria" per i contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.

La Commissione Europea, con REGOLAMENTO (CE) N. 1422/2007 del 4 dicembre 2007 pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 5.12.2007 L.317/34, ha rideterminato i valori delle “soglie di rilevanza comunitaria” per i contratti pubblici di lavori, servizi e forniture stabiliti della Direttiva 2004/18/CE, recepita in Italia attraverso il Codice dei Contratti Pubblici (D.Lgs. 163/2006).
Per la natura del provvedimento (regolamento CE), i nuovi valori delle soglie trovano diretta applicazione anche in Italia senza che sia necessario un provvedimento di recepimento.
I regolamenti CE, infatti, sono provvedimenti direttamente esecutivi in tutti i paesi membri.

Tipologia di Contratto Soglie di rilevanza comunitaria
Fino al 31/12/2007 Dal 1/1/2008
Appalti pubblici di forniture e di servizi 211.000 EUR 206.000 EUR
Appalti pubblici di lavori 5.278.000 EUR 5.150.000 EUR
Appalti pubblici di forniture e di servizi aggiudicati dalle amministrazioni aggiudicatrici che sono autorità governative centrali 137.000 EUR 133.000 EUR
Documento Dimensione Formato
Testo del Regolamento CE n. 1422 36 Kb PDF
 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *