Conto Energia: il 6 luglio è il termine ultimo per l’invio delle richieste di incentivo

Con la Deliberazione 250/2013/R/EFR, l’AEEG ha individuato il 6 giugno 2013 quale data di raggiungimento del costo indicativo cumulato annuo degli incentivi di 6,7 miliardi di euro.

Con la Deliberazione 250/2013/R/EFR, l’AEEG ha individuato il 6 giugno 2013 quale data di raggiungimento del costo indicativo cumulato annuo degli incentivi di 6,7 miliardi di euro.

Il 6 luglio 2013, pertanto, cesseranno di applicarsi il Decreto Ministeriale 5 luglio 2012 (V Conto Energia) e le previsioni di cui ai precedenti Decreti di incentivazione della fonte fotovoltaica.
Fino a tale data sarà quindi possibile richiedere il riconoscimento degli incentivi secondo le modalità previste dai Decreti di riferimento.

Si precisa che manterranno il diritto ad essere valutate le richieste relative ad impianti già entrati in esercizio inviate al GSE esclusivamente tramite il portale informatico entro le ore 24:00 del 6 luglio 2013.

Clicca qui per scaricare la Deliberazione 250/2013/R/EFR AEEG
Clicca qui per accedere al portale GSE

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *