Conto Energia, come mantenere gli incentivi per il fotovoltaico

Conto Energia: il GSE ha pubblicato il documento tecnico con le regole per il mantenimento degli incentivi per gli impianti modificati

Il GSE ha pubblicato il Documento tecnico di riferimento sulle regole per il mantenimento degli incentivi in Conto Energia, che era rimasto in consultazione pubblica fino al 6 marzo scorso per eventuali suggerimenti.

Il documento chiarisce i casi in cui si perde o si mantiene il diritto agli incentivi in Conto Energia anche dopo le modifiche apportate agli impianti, sia in caso di modifiche giuridico-formali (titolarità dell’impianto o del regime di vendita dell’energia) che di modifiche di carattere tecnico-sostanziale (sostituzioni in caso di guasti, modifica del punto di connessione).

Inoltre, vengono descritte le modalità e le tempistiche di comunicazione al GSE delle modifiche apportate agli impianti incentivati, con riferimento anche agli interventi già conclusi prima della pubblicazione del documento stesso, nonché a quelli in corso di realizzazione.

Al riguardo, si rinvia il lettore al precedente articolo di BibLus-net “Conto Energia, in consultazione pubblica il documento del GSE sulle regole per il mantenimento degli incentivi”.

Sono inoltre presenti i seguenti modelli in allegato al documento:

  • ALLEGATO 1 – Comunicazione di inizio lavori di modifica dell’impianto fotovoltaico
  • ALLEGATO 2 – Comunicazione di modifica in corso d’opera dell’impianto fotovoltaico
  • ALLEGATO 3 – Richiesta di valutazione preliminare di modifica dell’impianto fotovoltaico
  • ALLEGATO 4 – Comunicazione di avvenuta modifica dell’impianto fotovoltaico



Clicca qui per scaricare il Documento tecnico del GSE per il mantenimento incentivi in Conto Energia


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *