Come usare correttamente scale e sgabelli grazie al Quaderno Inail

L’Inail ha pubblicato una pratica guida illustrata su scale portatili e sgabelli, utile sia ai tecnici impegnati nella sicurezza sui luoghi di lavoro che ai datori di lavoro, ai lavoratori e agli stessi abitanti della casa.

L’utilizzo di scale portatili e sgabelli in ambito domestico e lavorativo comporta spesso gravi rischi per gli abitanti della casa e i lavoratori. E’ necessario valutare attentamente tali rischi e diffonderne la conoscenza, attraverso un’opportuna formazione e informazione.

L’Inail ha pubblicato una pratica guida illustrata su scale portatili e sgabelli, utile sia ai tecnici impegnati nella sicurezza sui luoghi di lavoro che ai datori di lavoro, ai lavoratori e agli stessi abitanti della casa.
Il Quaderno ha l’obiettivo di informare sui rischi di caduta e di fornire indicazioni circa il corretto uso di scale portatili e sgabelli.
Nel dettaglio, vengono prese in considerazione le tipologie di scale portatili utilizzate più frequentemente:

  • le scale doppie
  • le scale in appoggio
  • le scale trasformabili
  • gli sgabelli

Per ogni tipologia di scala presentata, vengono riportati brevi cenni sulla normativa di riferimento, i requisiti minimi di sicurezza, le indicazioni per una scelta del modello più adatto da utilizzare in funzione del tipo di lavoro da svolgere ed i comportamenti da adottare al fine di prevenire eventuali cadute.

Clicca qui per scaricare il Quaderno Inail sull’uso di scale portatili e sgabelli

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *