Immagine categoria approfondimenti tecnici

Come adeguare le strutture alberghiere alla normativa antincendio? Arriva il Vademecum dei VV.F.

Il termine per realizzare gli interventi di adeguamento, dopo diverse proroghe, è stato fissato al 31 dicembre 2013.

Le strutture turistico-alberghiere esistenti con oltre 25 posti letto non ancora conformi alla normativa di prevenzione incendi possono adeguarsi in base al Piano Straordinario biennale di Adeguamento, ai sensi del Decreto del 16 marzo 2012.

Il termine per realizzare gli interventi di adeguamento, dopo diverse proroghe, è stato fissato al 31 dicembre 2013.
Il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco ha realizzato un vademecum per la presentazione delle domande di accesso al piano di adeguamento che gli enti e i privati responsabili devono presentare al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco entro il 31 ottobre 2012.

Obiettivo del documento è quello di definire l’iter procedurale e i lavori di adeguamento delle strutture alberghiere ai fini della sicurezza antincendio; sono definiti i tempi e la modulistica specifica per l’ammissione al piano e fornite indicazioni sugli altri documenti da presentare.

Clicca qui per scaricare il vademecum dei VV.F.
Clicca qui per scaricare l’allegato A del vademecum
Clicca qui per scaricare il D.M. 16 marzo 2012

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *