Che cosa accade se l’impresa non paga i subappaltatori ? Lo chiarisce l’Autorità

L’art. 18, comma 3 bis della legge n. 55/1990 prevede che la stazione appaltante , per il pagamento delle lavorazioni affidate in subappalto, può optare per il pagamento diretto al subappaltatore o per il pagamento nei confronti dell’appaltatore.

L’art. 18, comma 3 bis della legge n. 55/1990 prevede che la stazione appaltante , per il pagamento delle lavorazioni affidate in subappalto, può optare per il pagamento diretto al subappaltatore o per il pagamento nei confronti dell’appaltatore.
In questa seconda ipotesi l’impresa appaltatrice ha l’obbligo di trasmettere alla stazione appaltante, entro 20 giorni dalla data di ciascun pagamento effettuato nei suoi confronti, copia delle fatture quietanzate relative ai pagamenti corrisposti al subappaltatore con l’indicazione delle ritenute a garanzia effettuate.
Che cosa accade qualora ciò non avvenga ?
Sebbene nessuna sanzione sia espressamente prevista nel testo normativo, l’Autorità per la Vigilanza sui Lavori Pubblici è dell’avviso che la mancata trasmissione delle copie delle fatture quietanzate “può concretizzare gli estremi di un grave inadempimento contrattuale da parte dell’appaltatore, qualora sia accertato che lo stesso non è frutto di un mero ritardo di trasmissione ma di un effettivo mancato pagamento nei confronti del subappaltatore”.
Il mancato pagamento del subappaltatore rappresenta un valido presupposto per la preventiva risoluzione del contratto ai sensi dell’art. 119 del DPR 554/99 e la successiva escussione della garanzia fideiussoria, di cui agli artt. 30 comma 2 della legge 109/94 e 101 del DPR n. 554/99.

Documento Dimensione Formato
Determinazione n. 7/2004 dell’Autorità di Vigilanza 139 Kb ACCAreader

Attenzione: Per la visualizzazione del file in formato ACCAreader si richiede la presenza sul sistema di: ACCAreader ver. 5.00
Clicca sull’ immagine per effettuare gratuitamente il download del programma.

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *