Certificazione energetica, arrivano le nuove regole per l’APE! Tutto quello che c’è da sapere nello Speciale di BibLus-net

Arrivano le nuove regole per la certificazione energetica: tutte le informazioni da sapere e un’anteprima del nuovo APE nello Speciale di BibLus-net

Ci siamo quasi: stanno per cambiare ancora una volta le regole per la certificazione energetica.
E stavolta i cambiamenti saranno notevoli, a partire dal nuovo modello di APE fino ai nuovi requisiti minimi che dovranno possedere gli edifici.

Ricordiamo che già il 2 ottobre dello scorso anno, il calcolo delle prestazioni energetiche ha subito un grosso cambiamento grazie alle nuove UNI TS 11300, parte 1 e 2.

Ora stanno per essere pubblicati i nuovi decreti attuativi previsti dalla legge 90/2013 (di conversione del D.L. 63/2013) che ha modificato il decreto legislativo n. 192/2005 in attuazione della direttiva dell’Unione europea sugli edifici a energia quasi zero (direttiva 2010/31/UE).
Nello specifico stiamo parlando di:

  • decreto requisiti minimi, già approvato il 25 marzo dalla Conferenza unificata
  • nuove linee guida per l’attestazione della prestazione energetica degli edifici

Il nuovo APE avrà dunque un volto completamente nuovo e sono previsti nuovi standard minimi di prestazione energetica che gli edifici di nuova costruzione e quelli ristrutturati dovranno raggiungere per rispettare le disposizioni della Direttiva sugli edifici a energia quasi zero.

In questo articolo proponiamo ai lettori di BibLus-net un nuovo Speciale in cui si cerca di far luce sulle novità dei 2 nuovi dispositivi normativi che cambieranno profondamente le regole della certificazione energetica (molto probabilmente) già dal primo luglio del 2015.

Gli argomenti trattati sono:

  • quadro normativo, dalla legge 10 alla legge 90
  • norme UNI TS 11300
  • nuovo decreto requisiti minimi
  • nuove linee guida

E’ presente anche una descrizione con le immagini che avrà il nuovo APE.

Clicca qui per scaricare lo Speciale di BibLus-net sulle nuove regole per la certificazione energetica
Clicca qui per scaricare versione TRIAL di TerMus

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *