Certificati di Esecuzione dei Lavori Pubblici e Nuovo Codice degli Appalti

Da aggiornare la procedura telematica di richiesta dei dati per gestire le informazioni aggiuntive previste dai modelli di cui agli allegati B e B1

Come è noto, l’8 giugno 2011 è entrato in vigore il nuovo Codice dei Contratti Pubblici (D.P.R. 207/2010), che, tra le altre cose, abroga il modello di Certificato di Esecuzione dei Lavori Pubblici (C.E.L.) di cui all’allegato D del DPR 34/2000 e introduce nuovi modelli (allegati B e B1) per l’emissione dei C.E.L.

A tal fine, l’AVCP (Autorità di Vigilanza), con l’obiettivo di rendere il sistema per il rilascio e la gestione dei CEL rispondente alle previsioni del nuovo regolamento, comunica che sarà necessario aggiornare la procedura telematica di richiesta dei dati in modo da poter gestire le informazioni aggiuntive previste dai modelli di cui agli allegati B e B1.

Clicca qui per scaricare il comunicato dell’AVCP
Clicca qui per scaricare gli Allegati B e B1 contenenti i modelli

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *