I rischi correlati all’amianto. Dalla regione Veneto tutte le informazioni

L’amianto è un minerale naturale a struttura microcristallina, di aspetto fibroso appartenente alla classe chimica dei silicati e alle serie mineralogiche del serpentino e degli anfiboli.

Continua a leggere

Testo Unico Sicurezza: i requisiti per la nomina del Responsabile o Addetto dei Servizi di Prevenzione e Protezione

Il Responsabile del Sevizio di prevenzione protezione (R. S. S. P. ) è una figura che deve essere presente in tutte le aziende; tale mansione, a seconda dei casi, nel rispetto delle disposizioni degli art. 31 e 34 del Testo Unico della Sicurezza (D. Lgs. 81/2008), può essere svolta direttamente dal datore di lavoro, da personale interno o esterno all’azienda.

Continua a leggere

Disponibili gli atti del CONVEGNO ISPESL: “D. Lgs 81/08 Unico Testo Normativo su Salute e Sicurezza: aspetti d’innovazione per i luoghi e le attrezzature di lavoro”

Nei giorni 12 e 13 marzo 2009 si è tenuto il Convegno Nazionale ISPESL sul tema “D. Lgs 81/08 Unico Testo Normativo su Salute e Sicurezza: aspetti d’innovazione per i luoghi e le attrezzature di lavoro”.

Continua a leggere

Approvate le modifiche al Testo Unico della Sicurezza (in via preliminare). Disponibile il testo dello schema

Il Consiglio dei Ministri ha approvato uno schema di Decreto correttivo del D. Lgs. 81/2008, testo unico in materia salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Continua a leggere

INAIL: non deve essere comunicato il nominativo del R.L.S. se l’impresa si avvale del rappresentante territoriale

L’art. 18, comma 1, del Decreto legislativo n. 81/2008 (Testo Unico della Sicurezza) stabilisce che il datore di lavoro o i dirigenti devono comunicare annualmente all’INAIL i nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Continua a leggere

Dall’ISPESL le linee guida per la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori operanti nei cantieri stradali ed autostradali

L’ISPESL, in collaborazione con la Regione Umbria, ha promosso una ricerca finalizzata a recuperare, sviluppare e trasferire conoscenze, valutazioni, proposte operative ed esigenze informativo-formative nel comparto dei Cantieri Stradali ed Autostradali Temporanei e Mobili caratterizzati dalla contemporanea presenza di traffico veicolare.

Continua a leggere

INAIL: i chiarimenti per la comunicazione dei nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

L’art. 18, comma 1, lettera aa) del Decreto legislativo n. 81/2008 stabilisce che il datore di lavoro o i dirigenti devono comunicare annualmente all’INAIL i nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Continua a leggere

Testo unico sicurezza, modifiche in vista per le sanzioni

Il ministero del Lavoro ha predisposto una bozza di decreto correttivo del Testo Unico della Sicurezza con il dichiarato intento di valorizzare le misure mirate alla formazione e “smussarne” i profili più repressivi.

Continua a leggere

Il libro sul Testo Unico della Sicurezza del CNCdL è scaricabile gratuitamente

I consulenti del lavoro, impegnati profondamente nell’operazione necessaria al miglioramento delle condizioni di lavoro, hanno curato la redazione di un volume dal titolo “Sicurezza”.
Il libro si articola in 5 capitoli e si compone di ben 140 pagine.

Continua a leggere

Linee Guida per la movimentazione nei cantieri di pallet attraverso l’uso di forche

Linee Guida per la movimentazione in quota, all’interno dei cantieri temporanei e mobili, di pallet attraverso l’uso di forche

Continua a leggere

Dal ministero del lavoro: obiettivi e numero di ispezioni pianificate nel 2009 per ciascuna regione

È disponibile il documento di programmazione dell’attività di vigilanza per l’anno 2009 del Ministero del Lavoro, finalizzato alla pianificazione nazionale dell’attività ispettiva.Il Ministero, partendo dalle specifiche problematiche territoriali, ha tracciato gli ambiti di intervento delle visite ispettive.

Continua a leggere

Gli atti del convegno: “LE NOVITÀ DEL TESTO UNICO E DEL C.C.N.L. IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA”

Lo scorso 12 dicembre 2008 si è tenuto a Massa Carrara il convegno: “TESTO UNICO SICUREZZA –
Il D.Lgs. 81/2008 nei cantieri temporanei o mobili. Il convegno è stato organizzato dalla Scuola per la Formazione e Sicurezza in Edilizia della Provincia di Massa Carrara (S.F.S.) in collaborazione con la ASL1 Massa Carrara e con il Collegio dei Geometri di Massa Carrara.

Continua a leggere

Dal Ministero tutte le risposte sul “Libro Unico del Lavoro”

L’entrata in vigore del Decreto Ministeriale 9 luglio 2008 ha già consentito la piena operatività del Libro Unico, introdotto nel giugno 2008 e chiamato a sostituire, dopo oltre quarant’anni, i libri matricola e paga e altri libri obbligatori esistenti nei diversi settori (spettacolo, autotrasporto, agricoltura).

Continua a leggere

Testo Unico Sicurezza: aggiornate le linee guida ISPESL

Il Decreto Legislativo 81/2008, pur rifacendosi alla normativa previgente, ha introdotto alcune novità in materia di valutazione e gestione dei rischi, in particolare quelli legati agli agenti fisici.

Continua a leggere

“Tutela della salute negli ambienti di lavoro – Nuovo Testo Unico Sicurezza” on line gli atti

Nei mesi di maggio e giugno dello scorso anno si sono tenuti alcuni incontri illustrativi sul tema "Tutela della salute negli ambienti di lavoro – Nuovo Testo Unico sulla Sicurezza del lavoro – D.lgs. 9 aprile 2008, nr. 81".

Continua a leggere

Sicurezza nei cantieri stradali: le indicazioni dell’Unione Europea e l’importanza della corretta segnaletica

Sul tema della sicurezza nei cantieri stradali Unione Europea ha approvato e finanziato un progetto ( "ARROWS: Advanced Research on Road Work zone Safety standards in Europe") realizzato tra il 1996 e il 1998

Continua a leggere

Pubblicato il Milleproroghe: slittano al 16 maggio 2009 la valutazione dello stress lavoro correlato e la data certa

Pubblicato sulla gazzetta ufficiale n. 304 del 31 dicembre 2008 il il D.L. 207 c.d. “milleproroghe 2009”. Il testo del provvedimento pubblicato differisce in alcune parti dallo schema portato all’esame del consiglio dei Ministri e reso pubblico.

Continua a leggere

La valutazione dei rischi slitta al 30 giugno 2009

Slitta al 30 giugno 2009 l’obbligo, previsto dall’art. 17 del D.Lgs. 81/2008, di redigere il Documento di Valutazione dei Rischi secondo le modalità ed i criteri indicati dall’art. 28 del medesimo provvedimento, che sarebbe dovuto entrare in vigore il prossimo 1° gennaio.

Continua a leggere

Gli atti del seminario “I Contenuti del D. Lgs. 81/2008” organizzato dalle ASL della Toscana

Sul sito del CONARL (Coordinamento Nazionale Rappresentanti Lavoratori per la Sicurezza) sono disponibili gli atti del seminario "I CONTENUTI DEL DEC. LGS. 81/2008" tenutosi a Pisa lo scorso 10 novembre 2008.

Continua a leggere

Alleggerisci il carico: Guida alla movimentazione manuale dei carichi per i datori di lavoro e i lavoratori del settore delle costruzioni

Il 24% dei lavoratori europei del settore delle costruzioni soffre di mal di schiena, mentre il 22% accusa disturbi muscolari. Disponibile una guida per lavoratori e datori di lavoro.

Continua a leggere