Gli atti del seminario “I Contenuti del D. Lgs. 81/2008” organizzato dalle ASL della Toscana

Sul sito del CONARL (Coordinamento Nazionale Rappresentanti Lavoratori per la Sicurezza) sono disponibili gli atti del seminario "I CONTENUTI DEL DEC. LGS. 81/2008" tenutosi a Pisa lo scorso 10 novembre 2008.

Continua a leggere

Alleggerisci il carico: Guida alla movimentazione manuale dei carichi per i datori di lavoro e i lavoratori del settore delle costruzioni

Il 24% dei lavoratori europei del settore delle costruzioni soffre di mal di schiena, mentre il 22% accusa disturbi muscolari. Disponibile una guida per lavoratori e datori di lavoro.

Continua a leggere

Le guide per la sicurezza in cantiere dell’ASLE

Il D.Lgs. 81/2008, T. U. Sicurezza, ha sottolineato nuovamente l’importanza della formazione e informazione dei lavoratori. L’ A.S.L.E ha reso disponibili alcune pubblicazioni relative alla sicurezza nei cantieri e che possono costituire un valido ausilio per le attività di formazione ed informazione dei lavoratori.

Continua a leggere

Gli atti del Convegno ISPESL sul Testo Unico della Sicurezza

Sono disponibili gli atti del "Convegno Nazionale: Unico testo Normativo in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro – Novità, aspetti critici e prospettive di chiarificazione" organizzato dall’ISPESL – Dipartimento Territoriale di Terni.

Continua a leggere

Dalla 626 al TESTO UNICO: le novità per i luoghi di lavoro

Il testo unico della sicurezza (D.Lgs. 81/2008) ha abrogato la 626 mantenendo inalterato l’obbligo di redazione del Documento di Valutazione dei Rischi (D.V.R.) ed introducendo degli elementi di novità.

Continua a leggere

Dalla 494 al TESTO UNICO: le novità per il cantiere

Il D.Lgs. 81/2008, in vigore dal 15 maggio 2008, ha abrogato il D.Lgs. 494/96 recuperandone ed integrandone le disposizioni; non mancano, tuttavia, elementi di novità particolarmente significativi.

Continua a leggere

Tesserini nei cantieri edili: confermato l’obbligo di indicare la data di nascita

L’art. 36 bis, comma 3, del D.L. n. 223/2006 (L. n. 248/2006) dispone che: "nell’ambito dei cantieri edili i datori di lavoro debbono munire, a decorrere dal 1° ottobre 2006, il personale occupato di apposita tessera di riconoscimento corredata di fotografia, contenente le generalità del lavoratore e l’indicazione del datore di lavoro. I lavoratori sono tenuti ad esporre detta tessera di riconoscimento" .

Continua a leggere

In gazzetta le procedure per il controllo antidroga obbligatorio per i conducenti di macchine di movimento terra

La Conferenza Unificata Stato-Regioni, con il PROVVEDIMENTO 30 Ottobre 2007, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 266 del 15 novembre 2007, ha regolamentato le visite mediche antidroga per le mansioni che comportano rischi per la sicurezza, l’incolumità e la salute proprie e di terzi.

Continua a leggere

Dalla 626 al testo unico: le novità per i ponteggi

Il Piano di Installazione Manutenzione Uso e Smontaggio dei Ponteggi (Pi.M.U.S.), introdotto dal D.Lgs. 235/2005 che ha integrato il D.Lgs. 626/96, è un documento che deve essere redatto a cura dei datori di lavoro dell’impresa installatrice.

Continua a leggere

Dall’ANCE di La Spezia il “Quaderno della Sicurezza “: obblighi e compiti di imprese e coordinatori alla luce del D.Lgs. 81/2008

Il Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 "Attuazione dell’articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro", pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 108 alla Gazzetta Ufficiale n. 101 del 30 aprile 2008, è in vigore dal 15 maggio 2008.

Continua a leggere

Dalle regioni e dall’ISPESL le linee guida per rumore e vibrazioni aggiornate al testo unico

Il Decreto Legislativo 81/2008, pur rifacendosi alla normativa previgente, ha introdotto alcune novità in materia di valutazione e gestione dei rischi, in particolare quelli legati agli agenti fisici.

Continua a leggere

La valutazione dei rischi del Testo Unico slitta al 1° gennaio 2009

Il 29 luglio 2008 scorso era prevista l’entrata in vigore delle disposizioni degli articoli 17, comma 1, lettera a) e 28 del D.Lgs. n. 81/2008 relative alla valutazione dei rischi.

Continua a leggere

Porte scorrevoli lungo le vie di fuga: i chiarimenti dei Vigili del Fuoco

La lettera circolare dei Vigili del Fuoco n. 720/4122 del 29 maggio 2008, fornisce chiarimenti in merito alla possibilità di installare dispositivi a scorrimento, presso le uscite di piano e lungo le vie di esodo, al posto delle porte apribili a semplice spinta previste dalle disposizioni generali di prevenzione incendi nei luoghi di lavoro (D.M. 10/3/1998) e dalle specifiche regole tecniche emanate per alcune delle attività di cui al D.M. 16/2/1982.

Continua a leggere

“TESTO UNICO DELLA SICUREZZA”: disponibile la tabella di sintesi degli adempimenti

Il Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 "Attuazione dell’articolo 1 della Legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro", pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 108 alla Gazzetta Ufficiale n. 101 del 30 aprile 2008, è in vigore dal 15 maggio 2008.

Continua a leggere

Lo stress da lavoro ed il Testo Unico della Sicurezza

L’art. 28, oltre ai rischi più “tradizionali” per la sicurezza e la salute dei lavoratori  fa espressamente riferimento ai rischi collegati allo stress lavoro-correlato.

Continua a leggere

GLI ALTRI OBBLIGHI DEL COMMITTENTE E DEL RESPONSABILE DEI LAVORATORI

Oltre alla verifica di idoneità tecnico-professionale, al Committente/Responsabile dei Lavori, il Testo Unico della Sicurezza attribuisce ulteriori obblighi

Continua a leggere

Per i nuovi Coordinatori obbligatorio l’esame

Il D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 101 del 30.04.2008, ha modificato la disciplina che regolamenta i corsi per coordinatori.

Continua a leggere

LE NUOVE SANZIONI

Le sanzioni, con il nuovo Testo Unico, risultano fortemente inasprite rispetto alla normativa previgente.

Continua a leggere

Quando entra in vigore il Testo Unico?

Il Testo Unico entra in vigore 15 giorni dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, cioè il 15 maggio 2008, con alcune eccezioni.

Continua a leggere

DEFINITI I CRITERI DELLA VERIFICA DELL’IDONEITÀ TECNICO-PROFESSIONALE – D.U.R.C. OBBLIGATORIO

Il D.Lgs. 81/2008 individua nell’allegato XVII la documentazione di cui devono essere provviste le imprese e i lavoratori autonomi e che deve essere fornita al Committente/Responsabile dei Lavori.

Continua a leggere