A dicembre in vigore le nuove regole per il rumore sui luoghi di lavoro

Il D.Lgs. 10 aprile 2006, n. 195 “Attuazione della direttiva 2003/10/CE relativa all`esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (rumore)”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 124 del 30/05/2006, entrerà in vigore il prossimo 14 dicembre.

Continua a leggere

Le Regioni approvano le “LINEE GUIDA” per la redazione dei piani di sicurezza e per la stima dei costi della sicurezza

ITACA (Associazione nazionale per l’Innovazione, la Trasparenza degli Appalti e per la Compatibilità Ambientale) è un’associazione senza finalità di lucro voluta dalle Regioni e dalle Province autonome…

Continua a leggere

626 – Pubblicato in G.U. il provvedimento con i corsi a frequenza obbligatoria per tutti

Il provvedimento della “Conferenza Permanente per i rapporti tra lo Stato le regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano”  che definisce i contenuti minimi dei corsi di formazione per i responsabili del servizio di prevenzione e protezione (RSPP) è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 37 del 14 febbraio 2006 (vedi BibLus-net n. 68).

Continua a leggere

626 – Al via i nuovi corsi per il servizio di prevenzione e protezione – Obbligatoria la frequenza per tutti (R.S.P.P. e A.S.P.P. vecchi e nuovi)

Il D.Lgs. 195/2003 (che ha modificato il D. Lgs. 626/94 con l’aggiunta dell’art. 8.bis) ha introdotto norme più dettagliate e rigide relativamente ai requisiti necessari per svolgere le mansioni di responsabile ed addetto al servizio di prevenzione e protezione.

Continua a leggere

DURC: una nota del Ministero del Lavoro chiarisce tutti i dubbi. Esentati lavoratori autonomi e società senza dipendenti

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) è un documento, introdotto dalla c.d. “Riforma Biagi”, che attesta la regolarità dei versamenti dell’impresa a INPS, INAIL e CASSA EDILE.

Continua a leggere

Pronto soccorso aziendale: l’INAIL fornisce il manuale per gli addetti. Indicazioni utili anche per imprese e tecnici responsabili della sicurezza

Il datore di lavoro ai sensi del D.Lgs. 626/94 (art. 4 comma 5 lett. a) deve nominare gli addetti al pronto soccorso aziendale.

Continua a leggere

Come ridurre i rischi nelle attività di scavo: le indicazioni dell’INAIL per imprese e coordinatori

Nell’ambito del settore edile le attività di scavo sono da sempre tra quelle che comportano il rischio maggiore per i lavoratori.

Continua a leggere

Asfaltatura: l’INAIL individua rischi e misure di prevenzione. Utili indicazioni per PSC e formazione dei lavoratori.

Nell’ambito dell’edilizia, i lavori stradali, ed in particolare le opere di asfaltatura (che generalmente avvengono sotto il sole) sono certamente da annoverare tra le attività più faticose e, forse, anche tra le più esposte al rischio di infortuni e malattie professionali.

Continua a leggere

In Gazzetta Ufficiale il decreto sul rischio vibrazioni. Dal 1° gennaio 2006 nuovi oneri per datori di lavoro, RSPP e Coordinatori

Il Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 187, "Attuazione della Direttiva 2002/44/CE sulle prescrizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti da vibrazioni", è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 21 settembre 2005, n. 22.

Continua a leggere

Semplificazioni per la denuncia di infortunio all’INAIL

Nella Gazzetta Ufficiale n. 173 del 27 luglio scorso è stato pubblicato il Decreto Interministeriale 15 luglio 2005 che semplifica la procedura di denuncia degli infortuni.

Continua a leggere

Lavori “in quota”: dal 19 luglio in vigore le nuove disposizioni per l’impiego di ponteggi e scale

Entrano in vigore il 19 luglio le disposizioni sull’uso delle attrezzature nei lavori in quota contenute negli art. 36 bis e seguenti del D.Lgs. 626/94.

Continua a leggere

In dirittura d’arrivo il decreto sul rischio vibrazioni. Nuovi obblighi per datori di lavoro, RSPP e Coordinatori

Lo schema di decreto legislativo di attuazione della direttiva 2002/44/CE (prescrizioni minime di sicurezza e salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti da vibrazioni meccaniche), dopo aver ottenuto il parere positivo delle Commissioni Parlamentari, è stato inviato all’esame della Conferenza Unificata Stato Regioni.

Continua a leggere

Le pubblicazioni dell’Agenzia Europea per la sicurezza e la salute sul lavoro

L’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro ha come scopo di rendere i luoghi di lavoro europei più sicuri, più salubri e più produttivi.

Continua a leggere

Dalle Regioni le linee guida per l’applicazione del regolamento sulla sicurezza in edilizia

ITACA (Associazione nazionale per l’Innovazione, la Trasparenza degli Appalti e per la Compatibilità Ambientale) è un’associazione federale senza finalità di lucro voluta dalle Regioni e dalle Province autonome per perseguire tre obiettivi fondamentali.

Continua a leggere

Slittano i tempi per l’approvazione del Testo Unico della Sicurezza: il Governo ritira la bozza

Il Governo “ha informalmente preannunciato il ritiro dello schema di Testo Unico della Sicurezza” che, nella versione approvata il 18 novembre 2004, era stato inviato alle competenti commissioni di Camera e Senato per il relativo esame.

Continua a leggere

Sicurezza: una dettagliata guida all’applicazione della 494 per Lavori Pubblici e Privati

L’Azienda U.S.L. 3 Catania e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Catania  hanno diffuso un documento dal Titolo “La sicurezza nei cantieri – Guida pratica all’applicazione del D.Lgs. 494/96 nei Lavori Pubblici e Privati”.

Continua a leggere

Nuove norme per gli estintori

Nella GU n. 28 del 4-2-2005 è stato pubblicato il DECRETO 7 gennaio 2005 “Norme tecniche e procedurali per la classificazione ed omologazione di estintori portatili di incendio.”

Continua a leggere

Sicurezza nei cantieri: nuove Linee Guida dall’ISPESL

L’Istituto per la Sicurezza e la Prevenzione sul Lavoro ha elaborato e diffuso le “Linee guida per l’utilizzo in sicurezza di attrezzature dedicate al trasporto di persone e materiali fra piani definiti in cantieri temporanei”.

Continua a leggere

Il C.d.M. approva il Testo unico della Sicurezza

Il Consiglio dei Ministri ha approvato (in prima lettura) la bozza di Testo Unico della Sicurezza, allegata alla precedente edizione di BibLus-net..

Continua a leggere

ISPESL e WELFARE dicono a professionisti e imprese come prevenire le cadute dall’alto: ecco le linee guida per la corretta scelta dei DPI ed il corretto impiego di ponteggi e scale portatili

Le cadute dall’alto rientrano tra gli infortuni sul lavoro maggiormente frequenti nell’edilizia; la necessità di prevenire tali incidenti è evidente soprattutto in considerazione dell’entità delle conseguenze , non di rado mortali, per chi li subisce.

Continua a leggere