La Regione Campania blocca il condono

La Giunta Regionale della Campania ha votato 3 provvedimenti mirati a bloccare l’applicazione del condono edilizio varato dal Governo con il Decreto Legge 29.09.2003.

Continua a leggere

In Gazzetta Ufficiale il Condono 2003: disponibili testo definitivo e allegati

Nella G.U. n. 229 del 02.10.2003 è stato pubblicato il DECRETO-LEGGE 30 settembre 2003, n. 269 recante" " Disposizioni urgenti per favorire lo sviluppo e per la correzione dell’andamento dei conti pubblici".

Continua a leggere

La Regione Campania emana un regolamento per la repressione dell’abusivismo edilizio

È stato pubblicato sul numero speciale del Bollettino ufficiale della Regione Campania n. 43 il Decreto del Presidente della Giunta regionale della Campania recante:” Regolamento in materia di repressione dell’abusivismo edilizio e di esercizio di potere di intervento sostitutivo”.

Continua a leggere

Ristrutturazioni: IVA al 10 % fino al 31 dicembre 2003

Il decreto legge che accompagna la Legge Finanziaria 2004 contiene la proroga fino al 31 dicembre 2003 della riduzione dell’aliquota IVA al 10% per le ristrutturazioni edilizie.

Continua a leggere

In arrivo un nuovo condono edilizio

A distanza di meno di 10 anni dall’ultimo un nuovo condono edilizio è in arrivo.

Continua a leggere

Circolare di Lunardi sulla DIA dopo il Testo Unico dell’Edilizia

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, in una circolare il cui testo è ancora al vaglio della Corte dei Conti, fornisce alcuni chiarimenti sulla Denuncia di Inizio di Attività dopo l’entrata in vigore del Testo Unico dell’Edilizia.

Continua a leggere

Alienazione delle area demaniali

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’11 agosto 2003 la Legge 1 agosto 2003 n. 212, Legge di conversione del D.L. che reca : "Disposizioni urgenti in tema di versamento e riscossione di tributi, di Fondazioni bancarie e di gare indette dalla Consip S.p.a.".

Continua a leggere

Liberi professionisti esentati dall’IRAP secondo la C.T.R. di Bologna

Secondo la sentenza n. 11/35/2003 della Commissione Tributaria Regionale di Bologna, tutti coloro che esercitano una professione per la quale è richiesto il superamento di un esame di abilitazione e l’iscrizione ad un albo professionale (ingegneri, architetti, geometri, notai, etc.) non sono tenuti al pagamento dell’IRAP (Imposta Regionale sulle Attività Produttive).

Continua a leggere

DURC anche per l’edilizia privata

Nella seduta del 31 luglio scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto attuativo della Legge 30/2003 (c.d. Legge Biagi).

Continua a leggere

Ristrutturazioni edilizie: proroga a metà

Nella seduta di fine luglio il Consiglio dei Ministri ha prorogato le agevolazioni per le ristrutturazioni edilizie fino al 31 dicembre 2003.

Continua a leggere

Ancora sulle competenze professionali dei geometri

Dopo la sentenza n. 3068/2003 del Consiglio di Stato (competenze in materia strutture in c.a., già pubblicata sul numero 6 di BibLus-net), una recente decisione del Tribunale Amministrativo della Valle d’Aosta interviene sulle competenze professionali dei geometri.

Continua a leggere

Nuovo dietrofront sulla classificazione sismica da utilizzare

La "vecchia" classificazione sismica, precedente alla pubblicazione dell’Ordinanza 20 marzo 2003 n. 3274 del Presidente del Consiglio dei Ministri, potrà essere utilizzata fino all’8 ottobre 2004.

Continua a leggere

Pubblicato il regolamento per la riutilizzazione delle acque reflue

Il D.M. Ambiente n. 185 del 12 giugno 2003, pubblicato nella G.U. n. 169 del 23.07.2003, stabilisce le norme per la riutilizzazione delle acque reflue domestiche, industriali ed urbane, in attuazione dell’art. 26 comma 2 del D.Lgs. n. 152/1999 (c.d. Testo Unico delle Acque).

Continua a leggere

Il collaudo in corso d’opera non esclude la responsabilità dell’appaltatore

Il codice civile all’art. 1662 prevede la possibilità di effettuare verifiche in corso d’opera, al fine di garantire la corretta esecuzione delle opere.

Continua a leggere

In vigore il T.U. dell’Edilizia !!

Alla fine di un percorso piuttosto tormentato finalmente il 30 giugno 2003 entra in vigore il D.P.R. 380/2001 nella sua lettura finale.

Continua a leggere

D’ora in poi solo “Permesso di costruire” e “(Super) DIA”

L’aspetto certamente più innovativo del Testo Unico è la riduzione dei titoli abilitativi a due soltanto: la Concessione edilizia (che prende ora il nome di Permesso di costruire) e la Denuncia di inizio di attività, con la conseguente scomparsa della Autorizzazione edilizia.

Continua a leggere

Maggiori responsabilità al tecnico e maggior rischio per il committente

BibLus-net ritiene utile riportare alcune considerazioni in merito agli interventi realizzabili mediante richiesta di permesso di costruire o presentazione di Denuncia di Inizio Attività (vedi D’ora in poi solo “Permesso di costruire” e “SuperDIA”).

Continua a leggere

Arriva lo Sportello Unico dell’edilizia

Nell’ottica della semplificazione procedimentale, il T.U. introduce il nuovo istituto dello Sportello Unico dell’edilizia.

Continua a leggere