Catasto e nuova versione di PREGEO (10.6.0), il sistema è ufficialmente in vigore

Da gennaio 2015 diventa obbligatorio l’utilizzo della nuova versione PREGEO, la versione 10.6.0.
La procedura è stata applicata in via sperimentale nel secondo semestre 2014 ed ora assume i caratteri dell’obbligatorietà.

PREGEO (PREtrattamento atti GEOmetrici) è il software dell’Agenzia delle Entrate che consente di eseguire gli aggiornamenti cartografici e censuari relativi al catasto terreno.
In particolare, mediante il software Pregeo, si effettuano:

  • il tipo mappale (inserimento in mappa di nuovi edifici);
  • il tipo particellare;
  • il tipo di frazionamento (divisione di particelle catastali).

Da gennaio 2015 diventa obbligatorio l’utilizzo della nuova versione PREGEO, la versione 10.6.0.
La procedura è stata applicata in via sperimentale nel secondo semestre 2014 ed ora assume i caratteri dell’obbligatorietà.

L’Agenzia delle Entrate con la Circolare di n. 30/E del 29 dicembre 2014 ha fornito chiarimenti sull’approvazione automatica degli atti di aggiornamento del Catasto Terreni previsti proprio dalla procedura PREGEO 10 versione 10.6.0.

Clicca qui per scaricare la nuova versione di PREGEO
Clicca qui per scaricare la Circolare di n. 30/E del 29 dicembre 2014

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *