Immagine categoria approfondimenti tecnici

Cartelle esattoriali Equitalia: richiesta di rateazione anche on-line

Da oggi il pagamento delle cartelle esattoriali a rate si può chiedere anche on-line, comodamente da casa propria.

 

 

La cartella esattoriale, conosciuta anche come cartella di pagamento, è uno strumento di riscossione tributaria con la quale la Pubblica Amministrazione, attraverso Equitalia, attiva una procedura finalizzata al recupero dei crediti vantati nei confronti del contribuente.

Da oggi il pagamento delle cartelle esattoriali a rate si può chiedere anche on-line, comodamente da casa propria.
Equitalia, infatti, ha messo a disposizione dei contribuenti (imprese, professionisti e privati) un nuovo sito internet attraverso il quale è possibile:

  • consultare il proprio estratto conto
  • effettuare tutti i pagamenti in sospeso
  • attivare un piano di rateazione
  • sospendere ed annullare il proprio debito

Ricordiamo, brevemente, che chi riceve una cartella esattoriale per un debito inferiore a 50.000 euro, può chiedere a Equitalia di rateizzare il proprio debito fino a un massimo di 72 rate.

Si può scegliere tra rate fisse o crescenti, facendo una domanda semplice, senza aggiungere alcuna documentazione.
Inoltre, in caso di comprovata e grave situazione di difficoltà legata alla congiuntura economica, chi non fosse in grado di sostenere il pagamento del debito secondo un piano ordinario in 72 rate mensili, può chiedere un pagamento più lungo fino a un massimo di 10 anni, ossia 120 rate.

Clicca qui per accedere al nuovo sito Equitalia

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *