Bando Isi 2015: il click day è fissato per il 26 maggio!

Bando Isi 2015: il 26 maggio 2016 il click day per l’invio della domanda per incentivi alle imprese a favore di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Tutti pronti per il Bando Isi 2015: è previsto per il 26 maggio 2016, dalle ore 16:00 alle 16:30, l’inoltro delle domande per l’assegnazione di 267 milioni di euro per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

I soggetti che possono beneficiare degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato ed agricoltura.

I contributi Inail,  pari al 65% dell’investimento e per un massimo di 130.000 euro, sono a fondo perduto e vengono assegnati fino ad esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande, dopo il superamento di una verifica tecnico-amministrativa.

Le imprese potranno inviare la domanda di ammissione al contributo attraverso lo sportello informatico utilizzando il codice identificativo attribuito alla propria domanda, ottenuto mediante la procedura di download.

In allegato le Note tecniche e modalità di svolgimento, il documento Inail che indica le modalità di utilizzo della procedura, gli aspetti tecnici e i comportamenti da tenere da parte dell’utente, in particolare:

  • i prerequisiti
  • lo svolgimento della procedura di invio della domanda
  • la fase 1 – autenticazione ed acquisizione dell’indirizzo per l’ accesso allo sportello
  • la fase 2 – acquisizione dell’indirizzo di invio
  • la fase 3 – invio codice identificativo
  • le avvertenze
  • il comportamento degli utenti

Come presentare la domanda

Per l’invio telematico della domanda è stato predisposto un apposito canale di accesso allo sportello informatico.

Al fine di accedere allo sportello informatico, l’utente dovrà procedere in questo modo:

  • si collegherà al sito Inail dalle ore 15.00 del 19 maggio 2016
  • si autenticherà
  • tramite la sezione Utilizza del canale SERVIZI ONLINE richiamerà l’applicazione INCENTIVI ALLE IMPRESE – ISI, presente come voce del menù di sinistra (già utilizzata per la compilazione della domanda)

Dalla data indicata sarà disponibile la voce di menù “Accesso allo sportello”, che funzionerà da canale di accesso allo sportello informatico. Selezionando tale voce di menù, si accede alla pagina contenente l’indirizzo relativo al canale di accesso allo sportello informatico.

L’indirizzo dovrà essere copiato e conservato a cura dell’utente. Questo consentirà, il giorno dell’invio, di non dover accedere al portale Inail.

 

Clicca qui per scaricare le Note tecniche e modalità di svolgimento

Clicca qui per accedere al portale Inail

 

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *