Decreto FER 1, al via il primo bando delle sette procedure

Decreto FER 1: dal 30 settembre al 30 ottobre 2019 la prima finestra per partecipare al bando che incentiva la produzione di energia da fonti rinnovabili

Il GSE ha pubblicato il primo bando relativo alla prima delle sette procedure per l’accesso a Registri e Aste previste dal dm 4 luglio 2019 (decreto FER 1), pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 9 agosto 2019.

Il decreto, che prevede nuovi incentivi per le fonti rinnovabili, individua 4 gruppi di categorie di impianti che possono accedere agli incentivi:

  • gruppo A: comprende gli impianti fotovoltaici di nuova costruzione e gli eolici “on-shore” di nuova costruzione, integrale ricostruzione, riattivazione o potenziamento
  • gruppo A-2: comprende gli impianti fotovoltaici di nuova costruzione, i cui moduli sono installati in sostituzione di coperture di edifici e fabbricati rurali su cui è operata la completa rimozione dell’eternit o dell’amianto
  • gruppo B: comprende gli impianti idroelettrici e a gas residuati dei processi di depurazione
  • gruppo C: comprende gli impianti oggetto di rifacimento totale o parziale eolici on-shore, idroelettrici, a gas residuati dei processi di depurazione.

Per l’accesso agli incentivi sono previste due modalità, in riferimento alla potenza dell’impianto e del gruppo di appartenenza:

  • l’iscrizione ai Registri, per gli impianti di potenza superiore a 1 kW (20 kW per i fotovoltaici) e inferiore a 1 MW che appartengono ai Gruppi A, A-2, B e C. Attraverso i Registri è assegnato il contingente di potenza disponibile sulla base di specifici criteri di priorità.
  • la partecipazione a Procedure d’Asta per gli impianti di potenza superiore o uguale a 1 MW che appartengono ai Gruppi A, B e C. Attraverso le Aste è assegnato il contingente di potenza disponibile, in funzione del maggior ribasso offerto sul livello incentivante e, a pari ribasso, applicando ulteriori criteri di priorità.

Sono previsti sette bandi per la partecipazione ai Registri e alle Aste con le seguenti date di apertura:

n. procedura data di apertura del bando
n. 1 30 settembre 2019
n. 2 31 gennaio 2020
n. 3 31 maggio 2020
n. 4 30 settembre 2020
n. 5 31 gennaio 2021
n. 6 31 maggio 2021
n. 7 30 settembre 2021

Il primo bando quindi, come previsto all’art. 4, comma 1, lett. b) del decreto, si apre il 30 settembre 2019 e si chiuderà improrogabilmente alla stessa ora del giorno 30 ottobre 2019.

Le richieste dovranno essere trasmesse esclusivamente per via telematica, entro e non oltre il termine di chiusura, mediante l’applicazione informatica Portale FER-E, accessibile tutti i giorni 24 ore su 24, ad eccezione dei giorni di apertura e chiusura.

In allegato:

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *