Bandi-tipo per gare d’appalto: l’AVCP avvia la consultazione pubblica

I soggetti interessati possono far pervenire all’Autorità le proprie osservazioni, proposte o contributi entro il 9 aprile 2013, ore 18:00, che saranno pubblicati sul sito dell’AVCP.

L’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici ha pubblicato il documento “Bandi-tipo per l’affidamento dei contratti pubblici di servizi e forniture” al fine di avviare una consultazione pubblica che sarà aperta fino a martedì 9 aprile 2013.
Lo scopo è quello di raccogliere osservazioni e proposte per la definizione dei bandi tipo previsti dall’articolo 64, comma 4–bis del Codice degli Appalti.

Nel documento di consultazione, l’Autorità precisa che i bandi-tipo consisteranno in modelli di documenti di gara (disciplinare di gara, lettera di invito), articolati per

  • sistemi di affidamento (es. procedura aperta, ristretta, negoziata)
  • importo a base di gara (es. sopra soglia e sotto soglia comunitaria)
  • criteri di aggiudicazione (es. prezzo più basso e offerta economicamente più vantaggiosa).

I soggetti interessati possono far pervenire all’Autorità le proprie osservazioni, proposte o contributi entro il 9 aprile 2013, ore 18:00, che saranno pubblicati sul sito dell’AVCP.

Clicca qui per scaricare il documento dell’AVCP

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *