AVCP e sanzioni alle SOA

L’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici ha pubblicato un atto contenente chiarimenti sull’applicazione delle sanzioni amministrative alle Società Organismo di Attestazione (SOA) previste dal Regolamento dei Contratti Pubblici.

L’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici ha pubblicato un atto contenente chiarimenti sull’applicazione delle sanzioni amministrative alle Società Organismo di Attestazione (SOA) previste dal Regolamento dei Contratti Pubblici.

La Determinazione dell’AVCP introduce dettagliatamente nuove fattispecie sanzionatorie (cosiddette intermedie) e tratta le seguenti questioni generali:

  • entrata in vigore delle sanzioni;
  • considerazioni generali in ordine alle fattispecie sanzionatorie previste dall’articolo 73 del Regolamento;
  • fattispecie che comportano l’applicazione delle sanzioni della sospensione e della decadenza;
  • operatività della SOA in caso di sospensione o di decadenza della autorizzazione ad attestare, nonché di fallimento o di cessazione della attività.

Le sanzioni previste sono di tre tipi:

  • pecuniarie;
  • provvisoriamente interdittive, cioè la sospensione dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività di attestazione;
  • definitivamente interdittive, ovvero la decadenza dell’autorizzazione all’esercizio.

Clicca qui per scaricare la Determinazione e gli Allegati

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *