Attenzione alle varianti in corso d’opera! Al via le nuove modalità per la comunicazione all’Anac

Comunicato Anac: i chiarimenti sulle informazioni e la documentazione da trasmettere all’Autorità e il modello da utilizzare.

L’art.37 del D.L. 90/2014, convertito dalla Legge 114/2014, ha introdotto l’obbligo di trasmissione all’Anac delle varianti in corso d’opera relativamente ai contratti pubblici di lavori.

Al fine di garantire la trasparenza richiesta dalla legge, l’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) ha pubblicato il Comunicato n. 29 del 17 marzo 2015 contenente le nuove modalità di trasmissione delle varianti in corso d’opera.

Secondo l’Anac occorre comunicare con estrema chiarezza e trasparenza le cause delle varianti in corso d’opera; pertanto l’Autorità mette a disposizione delle stazioni appaltanti un modello unico di trasmissione (in allegato) contenente le informazioni salienti richieste dall’art. 37, già raccolte e controllate in elenchi prima della trasmissione.

In sintesi, gli argomenti trattati dall’Anac nel Comunicato sono i seguenti:

  • completezza e coerenza della documentazione da trasmettere
  • ambito di applicazione dell’obbligo di trasmissione
  • chiarimenti sulla trasmissione delle varianti nei settori speciali
  • obbligo di trasmissione delle varianti del Contraente generale
  • estensione dell’obbligo di trasmissione a transazioni, accordi bonari, varianti negli appalti integrati prima dell’inizio dei lavori e lavori complementari
  • coordinamento con gli obblighi di comunicazione all’Osservatorio in forza di precedenti comunicati della soppressa AVCP

Clicca qui per scaricare il Comunicato Anac
Clicca qui per scaricare il modello di trasmissione della variante in corso d’opera

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *