Immagine categoria varie e brevi

Attenzione ai cambiamenti climatici! La strategia nazionale di adattamento

Il documento, in consultazione pubblica fino al 31 dicembre 2013, ha lo scopo di definire una strategia nazionale su come affrontare in futuro gli impatti dei cambiamenti climatici e porre le basi per un processo collettivo di adattamento.

Per poter affrontare adeguatamente le possibili conseguenze negative che i cambiamenti climatici potrebbero avere tra decenni su tutto il nostro territorio è stata presentata dal Ministro dell’Ambiente la “Strategia Nazionale di Adattamento ai cambiamenti climatici”.

Il documento, in consultazione pubblica fino al 31 dicembre 2013, ha lo scopo di definire una strategia nazionale su come affrontare in futuro gli impatti dei cambiamenti climatici e porre le basi per un processo collettivo di adattamento.

Vengono individuate le misure più urgenti e più efficaci da adottare facendo riferimento ai settori di rilevanza socio-economica ed ambientale più vulnerabili ai cambiamenti climatici (ad es. l’area alpina e appenninica e il distretto idrografico padano).
Gli obiettivi del documento sono:

  • migliorare le conoscenze sui cambiamenti climatici e sui loro impatti;
  • descrivere la vulnerabilità del territorio;
  • promuovere la partecipazione;
  • sensibilizzare l’informazione sui rischi che si corrono;
  • definire le azioni da intraprendere.

Clicca qui per scaricare il documento con la “Strategia Nazionale di Adattamento ai cambiamenti climatici”

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *