Ascensori: pubblicate le regole per la messa in sicurezza degli impianti. Definiti i criteri per la valutazione degli interventi obbligatori

Il D.M. 26 ottobre 2005, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 265 del 14 novembre 2005, prevede l’effettuazione obbligatoria di interventi di adeguamento della sicurezza degli impianti elevatori in servizio prima del 25 giugno 1999.

Il D.M. 26 ottobre 2005, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 265 del 14 novembre 2005, prevede l’effettuazione obbligatoria di interventi di adeguamento della sicurezza degli impianti elevatori in servizio prima del 25 giugno 1999.
Tale provvedimento dispone che l’ente preposto ad effettuare le visite periodiche, in occasione del primo sopralluogo successivo alla data di entrata in vigore del D.M., effettui l’analisi dei rischi e prescriva gli opportuni interventi di adeguamento dell’impianto.
Sono previsti 3 livelli di rischio (alto, medio, basso) in funzione dei quali viene stabilito il termine entro il quale effettuare gli interventi prescritti (rispettivamente: 6 mesi, da 2 a 4 anni, da 4 a 6 anni).
È stato ora pubblicato,nella G.U. n. 27 del 2 febbraio 2006, il D.M. 16 gennaio 2006 cui è allegata la norma UNI EN 81-80 che costituisce il provvedimento cardine per l’attuazione delle disposizioni contenute nel provvedimento.
La norma UNI EN-80, conosciuta anche come SNEL (Safety Norm for Exisiting Lift – norme di sicurezza per ascensori esistenti), infatti, consentirà, attraverso una check-list di 74 possibili rischi dovuti a lacune degli impianti, l’individuazione delle azioni correttive per adeguare i livelli di sicurezza a quelli degli impianti più recenti.

Documento Dimensione Formato
DM 26 ottobre 2005 125 Kb ACCAreader
DM 16 gennaio 2006 41 Kb ACCAreader
Norma UNI EN 80-81 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale 355 Kb PDF
Direttiva 95/16/CE 269 Kb ACCAreader
Lettera Circolare del Ministero dell’Interno 13-07-1995 9 Kb ACCAreader
Circolare del Ministero dell’industria, del Commercio e dell’Artigianato del 31-07-1996 6 Kb ACCAreader
Circolare del Ministero dell’industria, del Commercio e dell’Artigianato del14/04/1997 29 Kb ACCAreader
Circolare del Ministero dell’industria, del Commercio e dell’Artigianato del 29/05/97 40 Kb PDF
D.P.R. 369/2000 36 Kb ACCAreader
D.P.R. 162/1999 Testo Coordinato 319 Kb ACCAreader

Attenzione: Per la visualizzazione del file in formato ACCAreader si richiede la presenza sul sistema di: ACCAreader ver. 5.00
Clicca sull’ immagine per effettuare gratuitamente il download del programma.

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *