Immagine categoria approfondimenti tecnici

Ascensori: nuove regole antincendio

Nella Gazzetta Ufficiale n. 232 del 5 ottobre 2005 è pubblicato il D.M. 15 Settembre 2005 “Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per i vani degli impianti di sollevamento ubicati nelle attivita’ soggette ai controlli di prevenzione incendi.”

Nella Gazzetta Ufficiale n. 232 del 5 ottobre 2005 è pubblicato il D.M. 15 Settembre 2005 “Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per i vani degli impianti di sollevamento ubicati nelle attivita’ soggette ai controlli di prevenzione incendi.”
La Regola tecnica allegata al provvedimento, che si compone di 9 punti, contiene, oltre a quelle di carattere generale, disposizioni specifiche inerenti le caratteristiche dei materiali da utilizzare e degli accessi e le modalità di areazione.
Le disposizioni contenute nel provvedimento si applicano ai vani degli impianti di sollevamento installati nelle nuove attivita’ soggette ai controlli di prevenzione incendi” ed in quelle esistenti, in caso di “modifiche sostanziali”.
Tali modifiche, indicate al comma 2 dell’art. 1,sono:

  1. l’installazione di nuovi impianti di sollevamento;
  2. le modifiche costruttive degli impianti quali l’aumento delle fermate, oppure il cambiamento del tipo di azionamento;
  3. la sostituzione delle pareti del vano di corsa, delle porte di piano, del locale del macchinario e/o delle pulegge di rinvio, se eseguita con materiali, modelli, dimensioni e/o criteri costruttivi diversi da quelli esistenti;
  4. il rifacimento dei solai dell’edificio, quando coinvolge le strutture di pertinenza dell’impianto di sollevamento;
  5. il rifacimento strutturale delle scale dell’edificio, quando coinvolge le strutture di pertinenza dell’impianto di sollevamento;
  6. l’aumento in altezza dell’edificio, se coinvolgente le strutture di pertinenza dell’impianto di sollevamento;
  7. il cambiamento della destinazione d’uso degli ambienti, interni all’edificio, in cui si esercitano attivita’ riportate nell’allegato al decreto ministeriale 16 febbraio 1982 e successive modifiche ed integrazioni.
Documento Dimensione Formato
D.M. 15 Settembre 2005 119 Kb ACCAreader
Regola Tecnica di prevenzione incendi per i vani degli impianti di sollevamento ubicati nelle attivita’ soggette ai controlli di prevenzione incendi 245 Kb ACCAreader

Attenzione: Per la visualizzazione del file in formato ACCAreader si richiede la presenza sul sistema di: ACCAreader ver. 5.00
Clicca sull’ immagine per effettuare gratuitamente il download del programma.

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *