Il nuovo Apple Watch 4 sarà 100% touch?

Secondo indiscrezioni l’Apple Watch 4 potrebbe perdere il tasto fisico e la corona digitale laterali, in favore di controlli completamente touch

Come sarà l’ Apple Watch 4?

Il prossimo smartwatch di Cupertino, in uscita per settembre 2018, dovrebbe avere uno schermo più grande del 15% rispetto a quello attuale, sarà più veloce e reattivo, avrà una memoria con più spazio di archiviazione e nuove funzionalità come il monitoraggio del sonno e il monitoraggio della salute.

E sarà touch.

In pratica in Apple starebbero pensando di eliminare tutti i tasti fisici a favore di tasti ‘fissi’ che daranno la sensazione di quelli materiali, ma che in realtà non si muovono: cosa che già avviene per il tasto Home degli iPhone 7 (e successivi), che è fisso ma si comporta come se fosse un tasto meccanico.

Sull’orologio, quando si premerà sul tasto della corona digitale e su quello posizionato nella parte laterale della scocca, il Taptic Engine integrato vibrerà al fine di offrire una sensazione di interazione fisica. La corona digitale potrà essere ruotata come avviene sugli attuali modelli in modo da scorrere fra i contenuti delle schermate, ma perderà il tasto fisico il cui movimento sarà, quindi, solamente emulato.

apple smartwatch serie3

I vantaggi di una soluzione di questo tipo sono ben chiari.

L’Apple Watch 4 sarà più resistente e solido sia in relazione alla prova del tempo che all’intrusione di liquidi. Ma c’è anche un motivo meno scontato: riducendo le componenti fisiche si guadagnerà spazio nel volume interno del dispositivo, probabilmente a beneficio di una batteria più ampia (che non guasta mai) o di altre funzionalità.

A parte l’eliminazione dei tasti fisici non sono attese grandi rivoluzioni sul prossimo Apple Watch Serie 4, soprattutto sul piano estetico.

Le novità attese sull’ Apple Watch 4

touch

Il futuro Apple Watch manterrà l’attuale configurazione composta di pulsante laterale e corona, ma nessuno dei due tasti si potrà fisicamente premere. Piuttosto si tratterà di protuberanze fisse, in grado però di vibrare dando una realistica risposta alla pressione. La corona digitale continuerà comunque a ruotare per sfogliare i contenuti sul display del dispositivo.

design

Diverse le voci che si rincorrono al riguardo. Alcune fonti parlano della possibilità che Apple stravolga in toto il design dell’Apple Watch 4. In effetti Apple ha presentato un brevetto con uno smartwatch con il display tondo, un design con fattore di forma più trendy. Ma è probabile attendersi un cambio del genere più in là nel tempo.

Per ora è molto più probabile che registreremo una riduzione delle cornici per aumentare le dimensioni dello schermo. Il prossimo smartwatch di Cupertino avrà perciò uno schermo più grande del 15% rispetto a quello attuale, senza aumentare le dimensioni dello smart watch.

prestazioni

Lo sviluppo in termini di prestazione del nuovo Apple Watch 4 lo porteranno ad essere più veloce e reattivo e ad avere una memoria con più spazio di archiviazione.

funzionalità

Si prevede che il nuovo dispositivo includerà il monitoraggio del sonno ed altre funzionalità legate al monitoraggio della salute come il monitoraggio del cuore ed un vero e proprio elettrocardiogramma.

apple smartwatch serie 3

Apple Watch: novità anche per la ‘band’ (cinturino)

In America sono certi che novità interesseranno anche il design delle band: ci sono numerosi brevetti al riguardo.

UNo di questi si riferisce ad un Magnetic Wristband. Si tratta di un cinturino per Apple Watch che presentera una serie di magneti incorporati, consentendo alle due parti di unirsi.

Per l’utente questo significa che, una volta indossati, i magneti terranno l’Apple Watch in posizione, ma è quando l’orologio viene tolto che la nuova band si distingue.

Il cinturino potrebbe essere avvolto intorno all’orologio, che potrebbe quindi ‘contenere’ lo schermo al centro delle cinghie: ideale per la protezione durante il trasporto.

Oltre a offrire una protezione aggiuntiva, il cinturino sarebbe estremamente utile come supporto (ideale per poggiarlo ad esempio sul comodino) poiché è stato progettato per arrotolarsi dietro l’orologio, puntellandolo verso l’alto.

La ‘lista dei desideri’ degli utenti Apple Watch

Dagli utilizzatori dello smart watch di Apple sono tante le novità più richieste.

durata della batteria

Ad oggi ha una durata potenziale di un paio di giorni con un uso ‘leggero’. La maggior parte dei Fitbits dura da tre a quattro giorni con una carica e gli orologi Garmin di fascia più alta possono durare fino a due settimane. Ecco perché potremmo attenderci qualche modifica che consenta una batteria più ampia per una maggiore durata (3-4 giorni).

design più ‘robusto’

Essendo divenuto compagno insostituibile “di mille avventure”, per molti il desiderio è quello di una versione “rugged”, ossia capace di sopravvivere a forti urti, immersioni, impatti violenti e qualsiasi sport estremo senza alcun tipo di problema.

più dettagli di tracciamento della forma fisica

podcast

Per molti sarebbe interessante, oltre che utile e ‘scontata’, una gestione nativa dell’app Podcast che non richieda alcun intervento dell’iPhone.

video

Certamente non per guardare film e programmi TV, ma c’è una buona ragione per desiderare il video: le telecamere di sicurezza. Immagina di essere in grado di controllare rapidamente chi è alla porta con il polso, quindi parlare con gli ospiti o lasciarli entrare.

apple smartwatch serie 3

 

Clicca qui per scoprire Edificius, il software di progettazione architettonica BIM

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *