Immagine categoria varie e brevi

Aggiornati i coefficienti per il calcolo di IMU e TASI per gli immobili accatastati nel gruppo D

Aggiornamento, per l’anno 2014, è pari all’1,01.

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 febbraio 2014 il Decreto 19 febbraio 2014, contenente i coefficienti aggiornati per la determinazione del valore dei fabbricati di cui all’art. 5, comma 3 del D.Lgs. 504/1992, ossia:

  • sforniti di rendita catastale
  • classificabili nel gruppo “D”
  • appartenenti ad imprese
  • distintamente contabilizzati

Ai fini dell’applicazione dell’imposta municipale propria (IMU) e del tributo per i servizi indivisibili (TASI) dovuti per l’anno 2014, si è reso necessario aggiornare i coefficienti per calcolare il valore di suddetti fabbricati.
In allegato il Decreto contenente i coefficienti di aggiornamento che, per l’anno 2014, è pari all’1,01.

Clicca qui per scaricare il Decreto 19 febbraio 2014

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *