Acconto ICI 2005 : versamento imminente. E per gli immobili condonati?

Entro il prossimo 30 giugno 2005, si dovrà provvedere al pagamento della prima rata dell’Imposta Comunale sugli Immobili (ICI).

Entro il prossimo 30 giugno 2005, si dovrà provvedere al pagamento della prima rata dell’Imposta Comunale sugli Immobili (ICI).
L’importo del versamento è pari al 50% dell’imposta da corrispondere annualmente, (calcolata sulla base delle aliquote e delle detrazioni deliberate dal Comune per l’anno 2004); il contribuente ha la facoltà di versare l’intero ammontare dell’ICI dovuta per il 2005 (in questo caso trovano applicazione le aliquote e le detrazioni stabilite dal Comune per il 2005).
Entro il suddetto termine l’ICI dovrà essere versata anche per gli immobili che sono stati oggetto di sanatoria edilizia; per questi ultimi, qualora non sia stata attribuita ancora la nuova rendita catastale, l’importo da versare deve calcolarsi nella misura forfetaria di 2 euro per ogni metro quadrato di opera condonata.
La precisazione è riportata in una nota del Dipartimento per le Politiche Fiscali con una Nota pubblicata sul Sito Internet del Ministero dell’Economia e delle Finanze e qui disponibile per il Download.
BibLus-net ricorda inoltre che la domanda di sanatoria (presentata entro il 10 dicembre 2004) deve essere in ogni caso integrata, entro il 31 ottobre 2005 (termine così fissato dall’art.10 del D.L. 282/2004, convertito dalla Legge 307/2004), dalla:

  • denuncia in catasto dell’immobile oggetto di illecito edilizio e dalla documentazione relativa all’attribuzione della rendita catastale e del relativo frazionamento;
  • denuncia ai fini dell’ICI;
  • ove dovuto, dalle denunce ai fini della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TARSU) e per l’occupazione del suolo pubblico (TOSAP).
DocumentoDimensioneFormato
Nota pubblicata sul Sito Internet del Ministero dell’Economia e delle Finanze42 KbACCAreader

Attenzione: Per la visualizzazione del file in formato ACCAreader si richiede la presenza sul sistema di: ACCAreader ver. 5.00
Clicca sull’ immagine per effettuare gratuitamente il download del programma.

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *